Cibo e libri

Dimmi cosa mangi, ti dirò il libro perfetto per te

Pizza o pasta? Sushi o dolce? Ogni piatto cela una personalità diversa. Abbiamo provato ad abbinare il libro perfetto ad ogni piatto. Vieni a scoprire il tuo!
Dimmi cosa mangi e...

MILANO – La passione per il buon cibo è una delle caratteristiche che accomuna la maggior parte degli italiani. Pizza, pasta, dolci, sushi o verdura? Ad ogni piatto corrisponde una determinata personalità: passionale, sognatrice, romantica, ecc. Abbiamo quindi immaginato quale tipo di lettura si possa abbinare ad ogni piatto. Tu quale preferisci? Vieni a scoprire quale tipo di lettura è più adatta al tuo cibo preferito.

PIZZA

Le persone che amano la pizza sono socievoli e simpatiche, sempre in movimento. Amano la compagnia e trascorrere il tempo con gli amici. Il genere adatto a questo tipo di lettori è quello dei Racconti brevi. Questa tipologia di lettori colleziona romanzi e più brevi sono meglio è.. così possono passare al successivo. Tra tutti vi consigliamo il racconto di Novecento di Baricco. “Lui era Novecento, e basta. Non ti veniva da pensare che c’entrasse qualcosa con la felicità, o col dolore. Sembrava al di là di tutto, sembrava intoccabile. Lui e la sua musica: il resto non contava.”

SUSHI

Gli amanti del sushi sono persone sofisticate, adorano viaggiare e scoprire cose nuove. Sono passionali e preferiscono trascorrere il tempo insieme ai cari. Hanno un debole per la cultura orientale e per la poesia romantica. Per questo vi consigliamo la lettura di Marukami, L’ uccello che girava le viti del mondo.

DOLCI

Chi preferisce i dolci è una persona emotiva e sognatrice.  Davanti ai libri ama immedesimarsi nelle storie che legge e nei drammi dei protagonisti:  cosa c’è di meglio per loro che i romanzi contenenti le grandi storie d’amore. Tra tutti una delle più famose  è Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen. Come non commuoversi davanti al romantico conflitto tra l’adorabile e capricciosa Elizabeth e l’altezzoso Darcy?

PASTA

Chi sceglierebbe la pasta davanti a tutti gli altri piatti rappresenta la classicità italiana. Sono persone semplici e alla mano, appassionati e carismatici. Amano le cose buone ed essenziale, trascorrendo la maggior parte del loro tempo con gli amici. Nella loro libreria non possono mancare i classici dei grandi autori italiani, come Calvino, Morante, Pirandello, solo per citarne alcuni. Uno su tutti proponiamo Il barone rampante di Italo Calvino.

VERDURA

Chi predilige le verdura è una persona introspettiva e meditativa, amante della natura, dell’ambiente e della poetica del mangiare sano. Per questi lettori sono imperdibili i libri con grandi descrizioni di paesaggi e di luoghi incontaminati. La letteratura di viaggio è la scelta giusta per loro. Noi vi consigliamo Sulla Strada, di Jack Kerouac. Un viaggio da solo nella natura selvaggia del Grande Nord e, allo stesso tempo, un viaggio nella propria anima, per ritrovare se stesso.

© Riproduzione Riservata
Commenti