Come nasce e viene editata un'opera letteraria

Dall’ideazione alla promozione, il ciclo della vita di un libro

Scopriamo insieme le fasi che contraddistinguono il “ciclo della vita” di un libro attraverso il racconto dei responsabili della collana Feltrinelli Zoom.
Dall'ideazione alla promozione, il ciclo della vita di un libro

MILANO – Il 16 dicembre 2011 uscivano i primi 25 ebook di Zoom. 400 titoli, 8 collane, 173 autori dopo, il marchio digital only compie quattro anni. Per l’occasione, Feltrinelli Zoom ha dato l’opportunità ai suoi autori di venir ospitati da alcuni blog e siti letterari, organizzando un vero e proprio (blog)tour. Libreriamo ha il piacere di ospitare Marina Di Guardo, autrice di Bambole gemelle. Questa è stata l’occasione per provare a raccontare come nasce un libro per voce degli stessi responsabile della collana Feltrinelli Zoom. “Difficile, perché il percorso non è sempre lineare: tra una fase e l’altra possono esserci balzi; può capitare che si saltelli da una fase all’altra per molti mesi – in un ping pong di revisioni tra l’autore e l’editor – o ancora, le vie che portano un manoscritto alla casa editrice possono essere diverse e tortuose”. Scopriamo insieme le fasi che contraddistinguono il “ciclo della vita” di un libro.

RICERCA

Ricerca

Tutto inizia da un’idea. Dall’esigenza di un autore di raccontare una storia. Il modo in cui viene tradotta in forma scritta, poi, è diverso per ogni autore.

Marina Di Guardo ci ha mostrato alcuni dei materiali da cui è nato l’intreccio del suo libro: elementi a cui si è ispirata per raccontare i luoghi, le atmosfere, le follie, le efferatezze (Figura 1). Si tratta di molte foto del Lake Tahoe (teatro del primo appuntamento di Melissa e Paul), di Minden (città in cui è ambientata buona parte del romanzo) e dei tre casi giudiziari a cui si è ispirata per alcuni aspetti dell’opera.

 

SCRITTURA

Scrittura

La scrittura vera e propria è avvenuta in un angolo silenzioso di casa, dove l’autrice ama rifugiarsi .

 

COLLOCAZIONE ALL’INTERNO DEL PIANO EDITORIALE

COLLOCAZIONE ALL'INTERNO DEL PIANO EDITORIALE

Un libro non è un’isola. Fa sempre parte di un progetto molto più ampio: il piano editoriale. Per riuscire a guadagnarsi uno spazio al suo interno il testo deve rispondere a precisi criteri in termini di qualità del contenuto, coerenza con la visione della casa editrice, ma deve anche essere valutato dal punto di vista commerciale.

 

CONTRATTUALIZZAZIONE

CONTRATTUALIZZAZIONE

Se il testo si è conquistato un suo spazio nel piano editoriale, c’è una fase di dialogo e accordo con l’autore che viene formalizzato in un contratto di edizione in cui si definiscono i termini economici, ma anche i requisiti che il contenuto deve rispettare e i tempi di realizzazione dell’opera.

 

EDITING E CORREZIONE BOZZE

EDITING E CORREZIONE BOZZE

Ora editor e autore possono iniziare il lavoro vero e proprio sul testo: si tratta di rendere la trama più scorrevole, migliorare la coerenza dei personaggi, correggere le frasi e i periodi meno efficaci, rispettando lo stile e il progetto dell’autore. A questo punto interviene la redazione alla ricerca di refusi, errori formali e incongruenze, e verifica tutti i riferimenti.

Nel caso dei nostri ebook, avviene tutto utilizzando strumenti digitali .

 

CREAZIONE DELLA COPERTINA

Foto 6
Foto 6

L’ufficio grafico, insieme all’editor, realizza diverse proposte di copertina (Foto 6). Le copertine degli ebook sono pensate per rispondere a esigenze diverse a quelle del libro cartaceo: devono essere leggibili anche quando visualizzate in dimensioni molto ridotte (per esempio nei cataloghi dei negozi online); devono essere chiare e mantenere la loro forza anche in bianco e nero (per simulare la resa su dispositivi eink) ed essere efficaci su tanti device diversi (Foto 7). Per questi motivi i nostri progetti grafici sono realizzati lavorando su un’iconografia mirata, colori accesi e una tipografia incentrata su font di grandi dimensioni.

Foto 7
Foto 7

Infine, vengono fissati i testi della quarta di copertina.

 

IMPAGINAZIONE E CONVERSIONE IN EPUB

IMPAGINAZIONE E CONVERSIONE IN EPUB

Un libro stampato viene impaginato e preparato per la stampa. E un ebook? Anche il testo del libro digitale deve essere preparato per la pubblicazione: dopo aver applicato gli stili e formattato correttamente il testo, questo viene esportato in EPUB e validato secondo lo standard IDPF. Sul file in formato EPUB si fanno poi una serie di controlli di qualità per verificare la resa su diversi device (ereader, tablet, smartphone).

L’ebook è finalmente pronto.

 

DISTRIBUZIONE NEGLI EBOOKSTORE

DISTRIBUZIONE NEGLI EBOOKSTORE

Il file viene caricato sulla piattaforma di distribuzione, insieme a tutti i metadati che lo descrivono. È in questa fase che viene anche applicata una protezione. Nel nostro caso si tratta di un semplice social DRM che non limita in alcun modo l’utilizzo del file, ma inserisce al suo interno alcune informazioni sul proprietario. Edigita garantisce la diffusione dei libri digitali su tutti i principali retailer in Italia e nel mondo (LaFeltrinelli, Amazon, iBookstore, Google Play, Bookrepublic, IBS e tanti altri).

Ora l’ebook è in vendita.

 

PROMOZIONE ONLINE

Foto 10
Foto 10

La promozione nei nostri ebook avviene prevalentemente online: piuttosto naturale se pensiamo che la Rete è il luogo privilegiato in cui i lettori vengono in contatto con i prodotti ed è anche il canale di vendita. Il nostro sito e i nostri spazi sui social network (Twitter, G+, Instagram, Pinterest, YouTube) sono lo spazio ideale per raccontare le peculiarità creative degli nostri titoli e dei nostri autori, ma anche per cercare di alimentare la passione per la lettura, invitando i lettori a vivere i mondi narrativi degli autori, stimolando la loro voglia di leggere. Nel caso di Bambole gemelle abbiamo chiesto ai nostri lettori: essere gemelli è più una questione più di sangue o di affinità? Loro hanno risposto su Instagram con l’hashtag #bambolegemelle inviandoci centinaia di foto di persone che sentivano vicini per carattere, passioni, sensibilità (Foto 10).

Foto 11
Foto 11

Per la collana di cui fa parte il titolo, inoltre, abbiamo girato una serie di video-pillole destinate al nostro canale YouTube in cui Sergio “Alan” D. Altieri, il curatore, presenta i testi (Foto 11).

 

PROMOZIONE OFFLINE

Foto 12
Foto 12

Oltre a incontrarsi in Rete – per esempio attraverso gli hangout di Google (Foto 12) – , a volte, si organizzano le tradizionali presentazioni in libreria in cui autore e lettori possono chiacchierare faccia a faccia.

Foto 13
Foto 13

In questo caso Sergio “Alan” D. Altieri, il curatore della collana Zoom Filtri, affianca l’autrice durante una presentazione a LaFeltrinelli di Cremona (Foto 13).

© Riproduzione Riservata
Commenti