Speciale Premio Nobel per la Letteratura

Chi vincerà il Premio Nobel per la Letteratura 2019?

Oggi verrà annunciato il vincitore del Premio Nobel per la Letteratura. Vediamo i possibili vincitori

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’assegnazione del Premio Nobel per la Letteratura 2019, che verrà annunciato oggi giovedì 10 ottobre alle ore 13. Ma questa sarà un’edizione speciale nella storia del Premio, infatti saranno ben due i Nobel per la letteratura assegnati. Dopo lo scandalo per molestie che nel 2018 aveva colpito il marito di una giurata e travolto l’Accademia di Svezia portando a una serie di dimissioni, il premio era stato sospeso e rimandato al 2019.

Ne abbiamo parlato qui: Perché quest’anno il premio Nobel per la Letteratura non verrà assegnato

Il TotoNobel

Anche quest’anno è partito il totonobel, che questa volta si fa ancora più complicato, dal momento che i papabili vincitori sono due. Chi vincerà il Nobel per la Letteratura 2018? E chi si aggiudicherà il Nobel per la Letteratura 2019? Difficile da prevedere, ma da questa edizione “meno eurocentrica” e “meno maschile” – come dichiarato dalla Presidente del Comitato Anders Olsson – ci si aspetta un podio tutto al femminile.

I vincitori possibili

La superfavorita è la poetessa e saggista canadese Anne Carson, della quale in Italia è uscito per Donzelli Antropologia dell’acqua e per Bompiani Autobiografia del rosso, quotata dalla società di scommesse britannica Ladbrokes 5 a 1.

Al secondo posto, 6 a 1, la scrittrice francese dell’Isola di Guadalupe Maryse Condé, l’autrice de La vita perfida pubblicato da E/O alla quale nel 2018 era stato assegnato il Premio Nobel alternativo in assenza del premio tradizionale.

Al terzo posto invece la polacca Olga Tokarczuk, 8 a 1, della quale è uscito in Italia per Bompiani I Vagabondi.

Anche al quarto troviamo una scrittrice, la cinese Can Xue, pseudonimo di Deng Xiahoua (9 a 1). Si gioca a 9 a 1 anche la vittoria dell’eterno candidato Haruki Murakami che l’11 ottobre sarà in Italia per ricevere ad Alba il Premio Lattes Grinzane per la sezione La Quercia.

Mentre bisogna andare al nono posto per trovare Margaret Atwood, altra veterana delle candidature, della quale è uscito da un mese I testamenti (Ponte alle Grazie), l’attesissimo seguito de Il racconto dell’Ancella, quotata dalla società di scommesse britannica 11 a 1.

Da tempo candidato alla vittoria anche il poeta siriano, Adonis (15 a 1), autore fra l’altro di Violenza e Islam (Guanda). Sono dati per 21 a 1 sia Milan Kundera che Javier Marias.

A chiudere la classifica con 251 a 1 è George R.R.Martin.

Gli italiani

Per gli italiani, il cui ultimo Nobel per la Letteratura assegnato risale al 1997 con Dario Fo, il più quotato è da tempo e resta Claudio Magris di cui è in arrivo in novembre un nuovo libro per La Nave di Teseo.

LEGGI ANCHE: Nobel per la Letteratura, le 14 donne che hanno vinto il premio

 

 

© Riproduzione Riservata