l'annuncio di lavoro

Cercasi un libraio “a piedi nudi” per gestire una libreria alle Maldive

L’insolito annuncio di lavoro per gli amanti dei libri: su un’isola delle Maldive un resort di lusso recluta ogni anno tre fortunati librai disposti a trasferirsi per gestire l’unica libreria del luogo
Cercasi un libraio "a piedi nudi" per gestire una libreria alle Maldive

AAA cercasi “libraio a piedi nudi”. La curiosa offerta di lavoro, valida dal prossimo mese fino a Pasqua del 2021, arriva dal lussuoso resort di Soneva Fushi, sull’isola privata di Kunfunadhoo alle Maldive. La struttura ospita al suo interno una piccola libreria. Dal 2018 ogni anno pubblica un bando per reclutare tre librai disposti a trasferirsi sull’isola per gestirne la libreria. Qui l’annuncio dello scorso anno.

Maldive, un posto sicuro

Come riportato sul The Guardian, a causa del Covid quest’anno nessuno ha fatto domanda, e l’ultimo dei tre librai che era rimasto ha preferito tornare dalla sua famiglia lo scorso aprile, durante la pandemia. “Le Maldive sono praticamente Covid free e il resort con cui operiamo ha un proprio centro medico e procedure di analisi rigorose, per questo è un posto molto sicuro. Siamo intenzionati a riaprire al turismo, e così anche la nostra libreria per riprenderci tutti i titoli che ci siamo persi”, ha affermato al The Guardian Philip Blackwell, CEO di Ultimate Library, che gestisce l’unica libreria dell’isola con l’hotel Soneva Fushi.

L’offerta di lavoro

Come si legge nella domanda, si richiedono ottime capacità di inglese scritto e verbale. Inoltre, occorre avere “un tono di voce vivace per scrivere blog e newsletter divertenti che esprimano la vita esilarante di un libraio su un’isola deserta e le capacità per organizzare workshop ed eventi”, e infine un atteggiamento positivo. Chi verrà selezionato seguirà una formazione professionale a distanza prima di raggiungere le Maldive.

© Riproduzione Riservata
Commenti