LIBRI - Dati di lettura nel 2015

Boom di lettori in Italia, 8 italiani su 10 hanno letto almeno un libro nel 2015

Una buona notizia che farà piacere a tutti gli amanti dei libri e della lettura italiani. Nel primo trimestre del 2015, oltre 40 milioni 250 mila persone di 6 anni più anni e più dichiarano di aver letto almeno un libro nei 3 mesi precedenti l'intervista...

MILANO – Una buona notizia che farà piacere a tutti gli amanti dei libri e della lettura italiani. Nel primo trimestre del 2015, oltre 40 milioni 250 mila persone di 6 anni più anni e più dichiarano di aver letto almeno un libro nei 3 mesi precedenti l’intervista, per motivi non strettamente scolastici o professionali. Quasi 8 italiani su 10, quindi, possono ritenersi lettori. Rispetto al 2014, la quota di lettori di libri è salita ben del 40%!

 

LETTORI IN CRESCITA – La popolazione femminile mostra una maggiore propensione alla lettura già a partire dai 6 anni di età: complessivamente il 86,3% delle femmine e solo il 74,5% dei maschi hanno letto almeno un libro nel corso dell’anno. La quota di lettori è superiore al 50% della popolazione solo tra gli 11 ed i 19 anni mentre la fascia di età in cui si legge di più è quella tra gli 11 e i 14 anni (53,5%). La propensione alla lettura è fortemente condizionata dall’ambiente familiare: in questo primo trimestre leggono libri il 76,9% dei ragazzi tra i 6 e i 14 anni con entrambi i genitori lettori, contro il 42,7% di quelli con genitori che non leggono libri.

 

SVOLTA EPOCALE – Si legge di più nei comuni centro dell’area metropolitana: la quota di lettori è al 85,8%, ma scende al 77,2% in quelli con meno di 2.000 abitanti. Oltre una famiglia su dieci (9,8%) ha almeno un libro in casa; il 73,5% ne ha al massimo 100. Buone notizie anche per quel che riguarda i ‘lettori forti’ in Italia, cioè le persone che leggono in media almeno un libro al mese: sono il 64,3% dei lettori, una categoria in netta crescita. Siamo finalmente di fronte ad una svolta per quanto riguarda la lettura in Italia?

 

1 aprile 2015

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti