Libri in spiaggia

Ecco la bibliocabina sulla spiaggia, i libri spuntano tra sabbia e ombrelloni

Sulla spiaggia di Sori, in Liguria, c'è una bibliocabina marittima attraverso cui tutti possono accedere liberamente ai libri
Ecco la bibliocabina sulla spiaggia, i libri spuntano tra sabbia e ombrelloni

MILANO – A Sori, in Liguria, c’è una bellissima iniziativa dedicata al mondo dei libri. Si tratta della bibliocabina, una cabina da spiaggia allestita come una biblioteca. In questo modo la gente può usufruire liberamente dei libri e non rinunciare alla propria attività preferita nemmeno sotto l’ombrellone.

LEGGI ANCHE: La barca confiscata alla mafia diventa una biblioteca galleggiante

Il bookcrossing in spiaggia grazie alla bibliocabina

Il fenomeno del bookcrossing, ossia il condividere i propri libri con perfetti sconosciuti, si sta affermando in Italia. La Biblioteca civica Italo Calvino di Sori in Liguria ha quindi deciso, ormai cinque anni fa, di allestire una simpatica e originale cabina da spiaggia come se fosse una succursale della biblioteca. In questo modo i bagnanti e la gente che frequenta la spiaggia possono accedere alla lettura in modo immediato e divertente.
La bibliocabina, questa biblioteca marittima, è aperta per tutta l’estate e grazie al contributo dei suoi volontari (anche giovanissimi) ogni mattina dalle 10 alle 12, dal lunedì al giovedì.
L’idea è sopravvissuta nonostante i cambi di amministrazione del comune: infatti questa è la quinta edizione della bibliocabina e le varie amministrazioni, costatando il successo e la bellezza dell’iniziativa, non intendono accantonarla.

L’idea è motivata dal fatto di non voler relegare la lettura in un luogo specifico, ma di voler portare i libri tra la gente. I libri, come affermano gli stessi organizzatori del progetto, non devono rimanere qualcosa di distante e per pochi, ma deve entrare nella quotidianità di tutti.

© Riproduzione Riservata