Bécherel, la città con una libreria ogni 44 abitanti

Si trova in Bretagna, Francia, la città con più biblioteche per numero di abitanti in esistente al mondo. Bécherel è un borgo medievale con 700 abitanti e 15 librerie
Bécherel, la città con una libreria ogni 44 abitanti

MILANO – Non è certo un caso che il villaggio di Bécherel, Bretagna, sia stato denominato “La città del libro”. Questo piccolo borgo francese è famoso per la presenza di numerose librerie, per l’esattezza 15, che, in relazione ai 700 abitanti fanno salire il villaggio al primo posto nella classifica mondiale come luogo con più librerie esistente al mondo. Il borgo ha raggiunto l’incredibile cifra di una libreria per ogni 44 abitanti, facendo di Bécherel una destinazione turistica interessante e suggestiva che attira ogni anno amanti della lettura provenienti da tutto il mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Costanza (@circum.stance) in data:

La storia di Bécherel

L’antico borgo medievale, nella seconda metà del ‘900 si trovò ad affrontare la crisi economica e tessile che aveva colpito la regione. Per far fronte a questa grave situazione vennero organizzati una serie di progetti culturali che coinvolsero l’intero Nord della Francia ma ebbero sede proprio a Bécherel. La cittadina in breve tempo divenne casa di bancarelle del libro, concerti, gruppi di lettura ed eventi culturali di vario tipo. Oggi più che mai, il villaggio è una meta che affascina gli amanti dei libri e della cultura, non solo per il suo aspetto caratteristico e le numerose librerie che si possono ammirare passeggiando per il centro del borgo, ma anche per i festival e le iniziative che animano ogni anno questa meta così suggestiva.

Gli appuntamenti per gli amanti dei libri

Bécherel ospita numerosi festival legate al mondo del libro, tra cui la Festa del Libro a Pasqua, la Notte del Libro a metà Agosto ed il Mercato del libro la prima domenica di ogni mese. Questo Borgo è diventato un punto d’incontro importante per gli appassionati di libri e di lettura e rende la regione francese della Bretagna un luogo ancora più interessante da visitare perché, anche se la destinazione del nostro viaggio potrebbe essere un’altra, fare una sosta in questo bellissimo villaggio vi sorprenderà e vi farà sognare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Agatha Amitola (@agatha_amitola) in data:

Leggi anche: C’è una città in Norvegia dove ci sono più libri che persone

© Riproduzione Riservata