Sei qui: Home » Libri » I 10 audiolibri più venduti in Italia nel 2022
Classifiche libri

I 10 audiolibri più venduti in Italia nel 2022

Rakuten Kobo ha rilasciato il suo "book report" annuale che ha confermato che la lettura, in tutte le sue forme, è uno degli hobby preferiti degli italiani. Scopriamo insieme quali sono i 10 audiolibri più venduti nel 2022 nel nostro paese secondo il report.

Che ci si trovi su un mezzo di trasporto per recarsi a lavoro, o sul tapis roulant in palestra, gli audiolibri rappresentano un’ottima alternativa per chi vuole impiegare più tempo alla lettura nell’arco della giornata. L’anno volge al termine, ed è tempo di bilanci. 

Rakuten Kobo ha esposto il suo report annuale, da cui si evince che anche nel 2022 la lettura è stata una delle attività preferite degli italiani. Fra libri, audiolibri ed ebook, il Kobo Book Report 2022 mostra come nel nostro paese la lettura e il mondo dell’editoria si confermino in crescita. In questo articolo scopriamo quali sono i 10 audiolibri più venduti in Italia nel 2022.

Gli audiolibri più venduti nel 2022

1. “Il Conte di Montecristo” di Alexandre Dumas

Il primo dei 10 audiolibri più venduti in Italia quest’anno è un classico intramontabile di Alexandre Dumas. Se comincerete a leggere o ascoltare le pagine de “Il Conte di Montecristo”, sappiate che non riuscirete più a staccarvi.

“A tutti i mali ci sono due rimedi: il tempo e il silenzio”. Uno dei romanzi più appassionanti che siano mai stati scritti, una storia che tocca temi come la speranza, la giustizia, la vendetta, la riconoscenza, il perdono… Un classico che appassiona con la sua trama sorprendente, potente e avvincente.

Il Conte di Montecristo è Edmond Dantès, all’origine un giovane marinaio, esperto nel suo lavoro e profondamente onesto, il quale, per le mene congiunte di tre perfidi personaggi, – Fernand Montego, Danglars e il procuratore Villefort – viene imprigionato nel terribile carcere marsigliese del Castello d’If e vi trascorre molti anni in una segregazione pressoché assoluta e nella disperazione estrema.

In queste condizioni affina un odio feroce per gli autori della sua rovina, e l’amicizia con un altro prigioniero (l’abate Faria) gli procura l’evasione, nonché un favoloso tesoro, di cui ne farà lo strumento di una vendetta grandiosa e spietata, attraverso le sue molteplici identità, i suoi viaggi, gli avvelenamenti, gli intrighi, le scomparse, i ritorni, fino alla “redenzione” conclusiva.

2. “Per niente al mondo” di Ken Follett

In seconda posizione nella classifica dei 10 audiolibri più venduti dell’anno stilata da Rakuten Kobo troviamo Ken Follett con il suo “Per niente al mondo”, uscito nel novembre del 2021.

Il romanzo di Ken Follett costituirà una sorpresa per i suoi milioni di lettori. “Per niente al mondo” segna un cambio di rotta rispetto ai suoi romanzi storici. Ambientato ai giorni nostri narra di una crisi globale che minaccia di sfociare nella terza guerra mondiale, lasciando il lettore nell’incertezza fino all’ultima pagina. Più di un thriller, Per niente al mondo è un romanzo ricco di dettagli reali che si muove tra il cuore rovente del deserto del Sahara e le stanze inaccessibili del potere delle grandi capitali del mondo.

3. “I Pilastri della Terra” di Ken Follett

Ken Follett conquista anche il terzo gradino del podio degli audiolibri più acquistati in Italia nel 2022 con il suo capolavoro più amato, “I Pilastri della Terra”.

Mistery, storia d’amore, grande rievocazione storica: in quella che è un’opera tra le sue più ambiziose e acclamate, Ken Follett ci trasporta nell’Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale. Intreccio, azione e passioni si sviluppano così sullo sfondo di un’era ricca di intrighi e cospirazioni, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte politiche. Con la stessa, infallibile suspense che caratterizza i suoi thriller, Follett ricrea un’epoca scomparsa e affascinante.

Foreste, castelli e monasteri sono l’avvolgente paesaggio, mosso dai ritmi della vita quotidiana e dalla pressione di eventi storici e naturali, entro il quale per circa quarant’anni si confrontano e si scontrano le segrete aspirazioni e i sentimenti laceranti dei protagonisti – monaci, mercanti, artigiani, nobili, fanciulle misteriose -, vittime o pedine di avvenimenti che rimettono continuamente in discussione la costruzione della grande cattedrale. Un’appassionante storia di ambizione e tradimento, coraggio e dedizione, amore e vendetta, in cui si rivela tutta la sapienza narrativa di uno dei più amati scrittori contemporanei.

4. “Il mondo di Sofia” di Jostein Gaarder

Nel 2022, fra gli audiolibri più venduti nel nostro Paese troviamo anche “Il mondo di Sofia”, grande successo di Jostein Gaarder che ha avvicinato milioni di giovani alla filosofia.

“Chi sei?”, bella e inquietante domanda, soprattutto se a fartela è un biglietto anonimo lasciato nella tua buca delle lettere.

Questo è ciò che accade a Sofia Amundsen, ragazzina norvegese ancora capace di stupirsi di fronte al mondo e ai suoi abitanti. Dalla caduta nel mondo dell’ovvio viene salvata grazie all’intervento del bislacco filosofo Alberto Knox, con i suoi messaggi recapitati dal cane Hermes, i travestimenti, i quesiti apparentemente senza senso e le metafore esilaranti.

La filosofia ritorna alle sue origini, alla sofia che è conoscenza e curiosità, meditazione e coraggio di andare verso l’insondabile, dove le grandi menti che ne hanno fatto la storia, da Socrate a Kant, si trovano a braccetto con Winnie the Pooh e Capuccetto Rosso. Trovare una risposta alle eterne domande forse non è possibile, ma come in ogni giallo che si rispetti la spiegazione c’è e nulla è lasciato al caso.

5. “Anna Karenina” di Lev Tolstoj

Fra i 10 audiolibri più venduti quest’anno troviamo un altro grande classico della letteratura mondiale, “Anna Karenina”.

Romanzo imprescindibile e di una modernità straordinariamente vitale, narra la storia della passione che spinse Anna a rinunciare alla sua famiglia, alla sua posizione sociale, a ogni cosa, per amore di Vrònskij. E davanti ai nostri occhi scorre tutta la Russia dell’epoca, dai salotti dell’alta società alle isolate isbe di campagna, dai gelidi uffici ministeriali alle paludi dove si tira alle beccacce, in un quadro di profonda e spietata bellezza.

6. “La beffa” di Cristina Rava

In sesta posizione nella classifica degli audiolibri più acquistati secondo Rakuten Kobo troviamo “La beffa” di Cristina Rava, un thriller molto avvincente.

Ardelia Spinola, di professione medico legale, sta esaminando la scena di un crimine, di quella che sembra a tutti gli effetti una rapina finita male. La vittima è Dietlinde Schreiber, traduttrice di origini tedesche che ha scelto l’Italia come Paese d’elezione, e che ora giace riversa a terra su un tappeto intriso di sangue. Per la stanza i libri sono sparpagliati, come se i ladri cercassero una cassaforte nascosta dietro. Eppure, non ce n’è traccia.

All’appello mancano alcuni quadri e soprammobili, tra cui una scacchiera e un quadro che ritrae un pavone, di gusto decisamente dubbio e fuori contesto in un appartamento sobrio ed elegante come quello. Il sesto senso di Ardelia inizia a farsi sentire, e così contatta subito l’ex commissario Rebaudengo, amico ed ex amante, ma soprattutto collega fidato di molte indagini.

7. “Storia della bambina perduta” di Elena Ferrante

Non stupisce che fra gli audiolibri più venduti del 2022 ci sia uno dei volumi della saga più fortunata degli ultimi anni, “L’amica geniale”. “Storia della bambina perduta” è, nello specifico, l’ultimo capitolo della storia di Lenù e Lila.

Con Napoli i conti non sono mai chiusi ed Elena, scrittrice ormai affermata, torna a vivere nella città da cui era fuggita. Qui ritrova Lila, diventata imprenditrice informatica, e la loro amicizia torna quella di un tempo, linfa vitale e pungolo feroce.

8. “Un tè a Chaverton House” di Alessia Gazzola

Ecco un altro degli audiolibri più venduti nel 2022 in Italia. Con “Un tè a Chaverton House”, Alessia Gazzola si piazza all’ottava posizione.

Un’antica dimora inglese in cui tutto può accadere. Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata.

Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l’Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un’antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere solo una visita veloce per indagare su una vecchia storia di famiglia, e invece si è rivelato molto di più.

Ora zittire la vocina che lega la scelta di restare ad Alessandro, lo sfuggente manager della tenuta, non è facile. Ma devo provarci. Lui ha altro per la testa e anche io. Per esempio prepararmi per fare da guida ai turisti. Anche se ho scoperto che i libri non bastano, ma mi tocca imparare a memoria i particolari di una serie tv ambientata a Chaverton.

La gente vuole solo riconoscere ogni angolo di ogni scena cult. Io invece preferisco servizi da tè, pareti dai motivi floreali e soprattutto la biblioteca, che custodisce le prime edizioni di Jane Austen e Emily Brontë.

9. “Kiss me like you love me: Let the game begin” di Kira Shell

Il primo volume di “Kiss me like you love me” di Kira Shell è stato fra i titoli più acquistati in Italia per mesi, sia nel formato cartaceo che in quello digitale. Non poteva mancare, quindi, fra gli audiolibri più venduti del 2022. 

Appena giunta a New York per tentare di ricucire il rapporto con suo padre, Selene si ritrova a vivere in una villa da capogiro con lui, la sua nuova compagna e i tre figli di lei. Il maggiore è Neil, un ragazzo affascinante, enigmatico e perennemente in lotta contro un passato oscuro che non gli dà tregua. Come una falena attratta dalla luce, Selene si sente calamitata verso Neil e i mostri che gli gravitano attorno, rendendolo tormentato e ostile all’amore.

In un crescendo di eros e passione, la ragazza si dimostra perciò disposta a tutto per cercare di sondare il caos che sembra permeargli la pelle, e tenta in ogni modo di scalfire la prigione di vetro in cui lui si è rinchiuso per proteggersi dal mondo.

10. “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen

Infine, fra gli audiolibri più venduti in Italia nel 2022, troviamo un altro classico senza tempo di Jane Austen: “Orgoglio e pregiudizio”.

“Orgoglio e pregiudizio” è uno dei primi romanzi di Jane Austen. La scrittrice lo iniziò a ventuno anni. Rifiutato da un editore londinese, rimase in un cassetto fino alla sua pubblicazione anonima nel 1813, e da allora è considerato tra i più importanti romanzi della letteratura inglese.

È la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori, con al centro il romantico contrasto tra l’adorabile e capricciosa Elizabeth e l’altezzoso Darcy; lo spirito di osservazione implacabile e quasi cinico, lo studio arguto dei caratteri, la satira delle vanità e delle debolezze della vita domestica, fanno di questo romanzo una delle più efficaci e indimenticabili commedie di costume del periodo Regency inglese. Il capolavoro della “più perfetta artista tra le donne, la scrittrice i cui libri sono tutti immortali”, come la definisce Virginia Woolf, in versione audiolibro.

© Riproduzione Riservata