Sei qui: Home » Libri » Alessia Gazzola, “Fare medicina legale è stata la mia fortuna”
Dal libro alla serie tv

Alessia Gazzola, “Fare medicina legale è stata la mia fortuna”

Compie 10 anni "L'Allieva", la fortunata saga con protagonista una specializzanda in medicina legale, Alice, nata dalla creatività di Alessia Gazzola. Abbiamo festeggiato il prestigioso traguardo con l'autrice.

Abbiamo intervistato sul nostro account Instagram Alessia Gazzola, scrittrice e dottoressa legale, diventata nota grazie alla saga dell’Allieva, uscita nel 2011 e diventata negli anni una fortunata serie tv. La storia segue le vicende di una specializzanda in medicina legale fuori dagli schemi di nome Alice. Le sue vicende amorose, unite ad uno stile giallo e noir, ha appassionato tantissimi lettori. Dai sui libri e tratta la serie Tv Rai.

Fare medicina legale è stata una fortuna

“Nella vita tutto ha un senso. Mi manca praticare la mia professione ma credo che senza di quella non avrei mai avuto la spinta a scrivere il libro. Non me lo sarei mai aspetta di stare qui, con una saga composta da otto libri, dopo dieci anni. Alice è cresciuta e insieme a lei anche io”. Queste sono le parole di Alessia Gazzola, ormai scrittrice affermata. L’esempio di come ogni cosa, nella vita, sia in grado di seminare in noi qualcosa. Seminare durante un percorso di esperienze, spesso, ci permette di trovare l’ispirazione per essere persone che non ci saremmo mai aspettate.

alessia gazzola

Alessia Gazzola dà l’addio a “L’allieva”

Alessia Gazzola presenta il suo nuovo libro, “Il ladro gentiluomo”, che sarà l’ultimo episodio della serie iniziata con “L’allieva” nel 2008

Una storia nata per caso

“Ho sempre avuto la passione per la scrittura è un giorno mi sono messa a scrivere, ispirata dalla mia grande passione per la medicina, per i libri che parlavano di donne brillanti e di carriera. A questo ho unito un tocco di noir per rendere interessanti le varie storie che Alice affrontava col suo lavoro. Nel 2011 era un genere che ancora nessuno aveva affrontato. Ero senza pretese, ma una studentessa che si divideva tra lavoro e vita privata, ha appassionato molto i miei lettori”. Alice infatti indaga sui misteri che ruotano attorno ai casi che è portata ad esaminare e, nel frattempo, porta avanti storie di amore appassionanti. È con Claudio, il suo capo, infatti, ad iniziare una relazione complessa quanto bellissima.

La fortunata serie tv

Nel 2016 le sue storie diventano una serie Tv, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale. Il successo è immediato e le interpretazioni degli attori sono state in grado di dare un tocco in più ai libri. “Lino Guanciale, in particolare, è riuscito a caratterizzare Claudio con elementi che io non avevo del tutto inserito. È stato uno stimolo, una sfida, che ha reso i miei personaggi ancora più veri”. Il pubblico, in questo modo, si è avvicinato ad Alessia Gazzola anche grazie alla serie tv. Un rischio, forse, ma che è stato in grado di rendere ancora più nota una giovane scrittrice che, oltre all’Allieva, ci ha regalato e ci regala ancora tanti successi letterari. Un talento innato, una donna che ci insegna ad essere più versioni di noi senza mai rinunciare alle nostre passioni.

© Riproduzione Riservata