genere letterario

10 modi per scoprire un nuovo genere letterario

Leggere significa anche ampliare i propri orizzonti. Scopri 10 modi per iniziare a leggere libri di generi letterari nuovi

MILANO – Ogni lettore ha i propri gusti e preferisce dedicare il suo tempo alla lettura di un genere letterario ben preciso. Spesso però il cambiamento è necessario e scoprire nuovi generi e tipologie di scrittura possono aiutare ad ampliare i propri orizzonti culturali. Basandoci su Bustle, ecco 1o modi per avvicinarsi a un nuovo genere letterario.

1. Seguire i consigli di un amico

Non hai mai prestato troppa attenzione ai consigli del tuo amico perché i titoli proposti ti sembravano troppo lontani dai tuoi gusti. Forse però per aggiungere qualche novità alla tua lista, dovresti iniziare ad ascoltare i consigli altri. Potresti rimanere sorpreso.

2. Scegliere un libro a occhi chiusi e iniziare a leggerlo

Un metodo alternativo per scegliere un nuovo genere è quello di disporsi di fronte a una libreria, chiudere gli occhi e scegliere casualmente un libro. Sarà il destino a decidere per te.

3. Riavvicinarsi a generi letterari di quando eri bambino

Cosa leggevi quando eri bambino? Eri legato allo stesso genere di ora? Non sentirti troppo “vecchio” per alcuni libri, fatti guidare dall’istinto e non ti preoccupare dell’età. Anche gli adulti sono attirati dalle avventure, dalla magia e dai draghi.

4. Leggere il libro che non leggeresti mai

Qual è il libro che non leggeresti mai in assoluto? Scegli proprio quello, esattamente il contrario di quello che leggeresti normalmente e vedi cosa succede.

5. Controllare quali sono i libri preferiti del tuo autore preferito

Leggi alcune interviste del tuo autore preferito. Cerca di capire quali sono i suoi gusti, prendi nota e inizia a leggere uno dei romanzi citati. In fondo se è il tuo autore di riferimento, avrà sicuramente buon gusto e in questo modo avrai nuovi spunti da cui partire. Un altro metodo sarebbe controllare se l’autore in questione ha scritto opere di un altro genere e iniziarle.

6. Scambiare libri con un amico

I libri dei tuoi amici possono essere la soluzione per arricchire la tua libreria monotematica, a patto che non abbiamo i tuoi stessi gusti in ambito letterario.

7. Comprare un libro basandoti solo sulla copertina

Basa la scelta del tuo prossimo libro solo affidandoti al tuo sguardo. Non leggere la trama, guarda solo la copertina del libro e scegli la più bella.

8. Riprendere un libro mai concluso

Ci sarà sicuramente un libro che hai finto di aver letto. Soprattutto durante il liceo. Magari è arrivato il momento di finirlo e di apprezzare un’opera che in passato non hai valutato correttamente per l’età. Potresti ricrederti.

9. Chiedere consiglio in libreria

I librai saranno felici di consigliarti un genere nuovo, sono lì per quello.

10. Non preoccuparsi di cosa si “dovrebbe” leggere

Molte persone pensano di “dover” leggere determinati generi letterari solo perché non ha l’età per altri. Questo è decisamente uno stereotipo da abbattere. Non pensare a cosa “dovresti” leggere. sentiti libero di dedicarti a una lettura solo basandoti sui tuoi interessi. Chi ha detto che un uomo di 40 anni non possa leggere un romanzo rosa o una ragazza di 25 anni non possa amare i romanzi di fantascienza?

© Riproduzione Riservata
Commenti