Sei qui: Home » Libri » I 10 libri più venduti della settimana, Isabel Allende sempre prima
libri più venduti

I 10 libri più venduti della settimana, Isabel Allende sempre prima

L'ultimo libro di Isabel Allende "Violeta" si conferma in testa alla classifica dei libri più venduti della settimana. New entry il nuovo libro di Palomara-Sallusti e Daria Bignardi

L’ultimo libro della scrittrice cilena Isabel Allende “Violeta” si conferma in testa alla classifica dei libri più letti della settimana secondo i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna.

Classifica dei 10 libri più venduti della settimana

Poche le novità all’interno dei primi 10 posti della classifica dei libri più venduti della settimana. Torna sul podio con il nuovo libro “Lobby & logge. Le cupole occulte che controllano «il sistema» e divorano l’Italia” la coppia Alessandro Sallusti e Luca Palamara, mentre esordisce a10 posto Daria Bignardi con il suo ultimo romanzo. Erin Doom, pseudonimo di una giovane scrittrice italiana, è presente in classifica con ben due libri. Scopriamo le prime 10 posizioni.

1. Violeta – Isabel Allende

 

La scrittrice di origine cilena con questo suo nuovo libro ci regala ancora una volta una storia che esalta ed emoziona, raccontata attraverso gli occhi di una donna che vive un secolo di sconvolgimenti con passione, determinazione e senso dell’umorismo. Un libro scritto durante l’isolamento e ispirato alla figura delle madre, nata un secolo esatto fa, in piena epidemia spagnola.

  

2. Lobby & logge. Le cupole occulte che controllano «il sistema» e divorano l’Italia – Alessandro Sallusti e Luca Palamara 

Esiste davvero la “loggia Ungheria”, di cui farebbero o avrebbero fatto parte membri del Consiglio superiore della magistratura, imprenditori, generali della Finanza e dei Carabinieri, politici di primissimo piano? Perché, quando un faccendiere ne svela l’esistenza durante una deposizione, quel verbale finisce in un cassetto per due anni? Dopo il successo de “Il sistema”, ancora una volta le rivelazioni di Palamara e Sallusti smascherano un mondo parallelo dilaniato al suo interno da inconfessabili interessi, che agisce dietro le quinte, su binari di legalità formale, e si infiltra pericolosamente nelle crepe del sistema giudiziario.

3. Fabbricante di lacrime – Erin Doom

Tra le mura del Grave, l’orfanotrofio in cui Nica è cresciuta, si raccontano da sempre storie e leggende a lume di candela. La più famosa è quella del fabbricante di lacrime, un misterioso artigiano dagli occhi chiari come il vetro, colpevole di aver forgiato tutte le paure e le angosce che abitano il cuore degli uomini. Ma a diciassette anni per Nica è giunto il momento di lasciarsi alle spalle le favole tetre dell’infanzia. Il suo sogno più grande, infatti, sta per avverarsi. I coniugi Milligan hanno avviatole pratiche per l’adozione e sono pronti a donarle la famiglia che ha sempre desiderato.

  

4. Le ossa parlano – Antonio Manzini

 

Mentre Rocco Schiavone affronta a Roma i suoi fantasmi con la sensazione che a quella città non abbia più niente da dire, ad Aosta nei boschi vicino Saint-Nicolas, vengono rinvenute alcune minuscole ossa umane. Sono di Mirko Sensini, un bimbo di 8 anni strangolato dopo aver subito violenza sessuale. Rocco stavolta dovrà scavare nel terreno più torbido della psicopatologia umana: la pedofilia. E lo farà con le forze che solo una rabbia senza limiti riesce a raccogliere. Un mostro verrà quindi consegnato alla giustizia.

 

5. L’equazione del cuore – Maurizio De Giovanni

 

Maurizio de Giovanni scrive una delle storie che ha sempre sognato di raccontare. E ci consegna a un personaggio, tormentato e meravigliosamente umano, messo dinanzi al mistero del cuore. Dopo la morte della moglie, Massimo, professore di matematica in pensione, vive, introverso e taciturno, in una casa appartata su un’isola del golfo di Napoli. Pesca con metodo e maestria e si limita a scambiare rare e convenzionali telefonate con la figlia Cristina, che vive in una piccola città della ricca provincia padana. A interrompere il ritmo di tanto abitudinaria esistenza la notizia di un grave incidente stradale: la figlia e il genero sono morti, il piccolo Checco è in coma. Massimo deve assolvere i suoi doveri.

 

6. La canzone di Achille – Madeline Miller

 

Nonostante non sia una pubblicazione recente, questo libro è sempre più amato e, come possiamo vedere, regalato. La trama? Davvero avvincente ed emozionante. Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l’orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d’armi – due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna.

I 10 libri più venduti della settimana, rientra in testa Mark Manson-1201-568

I 10 libri più venduti della settimana, Mark Manson ritorna in testa

Vi proponiamo la classifica dei 10 libri più venduti della settimana con al primo posto il ritorno di Mark Manson

 

 

7. Hanako-kun. I 7 misteri dell’Accademia Kamome. Vol. 17 – Aida Iro 

Un manga nella classifica dei libri più venduti della settimana. Si tratta di “Hanako-kun – I sette misteri dell’Accademia Kamome”, noto anche con il titolo internazionale Toilet-Bound Hanako-kun, manga del 2014 scritto e disegnato da Aida e Iro,

 

8. Nel modo in cui la neve cade – Erin Doom 

Altri libro nella top ten della classifica dei libri più venduti per il fenomeno letterario Erin Doom. Un cuore candido come la neve, un amore che infuria come la bufera, un segreto prezioso, da custodire oltre la morte. Ivy è cresciuta fra laghi ghiacciati e boschi incontaminati, circondata dalla neve che tanto ama. Ecco perché, quando rimane orfana ed è costretta a trasferirsi in California, riesce a pensare soltanto a ciò che si è lasciata indietro. 

 

9. Le ore più buie – Michael Connelly

È la sera di Capodanno del 2020, e a Hollywood è il caos. Tra la pandemia di Covid-19 e le violenze che hanno portato al movimento Black Lives Matter, la gente non vede l’ora di lasciarsi alle spalle l’anno appena trascorso.  In questo romanzo, Michael Connelly prende le mosse dai clamorosi fatti che hanno sconvolto l’opinione pubblica nel 2020 e intesse una doppia indagine, affidata a una delle coppie di detective più amate di sempre: Ballard e Bosch.

 

10. Libri che mi hanno rovinato la vita e altri amori malinconici – Daria Bignardi

Entra nella classifica dei libri più venduti della settimana l’ultima opera di Daria Bignardi. Partendo dalle passioni letterarie che l’hanno formata, con la sua scrittura intelligente e profonda, lieve, Daria Bignardi si confessa in modo intimo – dalle bugie adolescenziali agli amori fatali, fino alle ricorrenti malinconie – narrando l’avventura temeraria e infaticabile di conoscere sé stessi attraverso le proprie zone d’ombra. E scrive un inno all’incontro, perché è questo che cerchiamo febbrilmente tra le pagine dei libri: la scoperta che gli altri sono come noi. 

 

© Riproduzione Riservata