LIBRI - Consigli di lettura in occasione dell'Esame di Stato

Maturità 2015, ecco le possibili tracce e i libri giusti da leggere per essere preparati

La prima prova scritta è quella che apre ufficialmente l’esame di maturità. La prova di italiano è, forse, quella meno temuta dai ragazzi ma il web, in questi ultimi giorni, si è comunque scatenato alla ricerca delle possibili tracce che potrebbero essere scelte...

Il countdown è ufficialmente iniziato. Mercoledì prossimo, milioni di ragazzi si ritroveranno sui banchi di scuola per affrontare il temutissimo esame di maturità. Per la prima prova scritta, sono già uscite le possibili tracce per il tema. Ecco un suggerimento su quali libri leggere per arrivare preparati.

 
MILANO – La prima prova scritta è quella che apre ufficialmente l’esame di maturità. La prova di italiano è, forse, quella meno temuta dai ragazzi ma il web, in questi ultimi giorni, si è comunque scatenato alla ricerca delle possibili tracce che potrebbero essere scelte in sede d’esame. La prima prova scritta sarà strutturata, come sempre, in diverse possibilità di scelta: l’analisi del testo; il saggio breve o l’articolo di giornale (tema artistico-letterario, socio-economico, storico-politico oppure tecnico-scientifico); ci sarà poi il tema di argomento storico oppure, il più gettonato, il tema ad argomento generale. Ma quali saranno le tracce? Ecco delle possibili tematiche che potrebbero uscire per la priva prova, e i libri che vi possono aiutare a prepararvi al meglio.  

 
LE TRACCE – Le indiscrezioni sulle possibili tracce, da qualche giorno girano sulle varie pagine web. Oltre agli intramontabili autori classici (come Pirandello, Saba, D’annunzio e Montale), bisogna fare molta attenzione anche alle tematiche di grande attualità e ai grandi anniversari. Ecco, quindi, una selezione degli argomenti più importanti che potrebbero essere tematica della prima prova scritta. Gli anniversari sono importantissimi: il 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri, i 100 anni dall’entrata in guerra dell’Italia nel corso della Prima Guerra Mondiale, i 70 anni dalla Liberazione dell’Italia.

 
L’ITALIA IN TRINCEA – In occasione del centenario dall’entrata dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale, tema potrebbe essere una possibile traccia per la prova scritta, consigliamo alcuni libri da leggere: “1914-1918. Perché quella guerra. L’Italia nel conflitto: Scaffale aperto”, nel quale l’autore Amedeo Ciotti indaga approfonditamente sulle cause che consentirono di scatenare la Grande Guerra e “Gente di trincea. La grande guerra sul Carso e sull’Isonzo”, opera in cui Lucio Fabi racconta la storia di soldati e civili coinvolti nel Primo conflitto mondiale, immenso crogiolo di grandezze e sofferenze in cui nazioni, eserciti e popolazioni riversarono ogni risorsa. 

 
750 DANTE E 70 LIBERAZIONE – Oltre ad essere ogni anno uno degli autori “papabili” per la prima prova, quest’anno le probabilità di trovare Dante tra i temi e gli spunti della prima prova è ancora più forte: ciò è dovuto al fatto che quest’anno si celebrano i 750 dalla nascita del Sommo Poeta. Per non farvi trovare impreparati, vi consigliamo di leggere “La selva oscura: Il grande romanzo dell’inferno” di Francesco Fioretti, nel quale l’autore conduce il lettore nell’Inferno dantesco come nel viaggio più incredibile di tutti i tempi, un viaggio che ha per destinazione il Male assoluto. Per preparavi al meglio sui 70 anni dalla liberazione dell’Italia vi consigliamo di leggere il libro di Aldo Cazzullo “Possa il mio sangue servire: Uomini e donne della Resistenza”, una raccolta di storie che cerca descrivere tutte le sfaccettature della ‪‎Resistenza.

 
TEMI D’ATTUALITA’ – I grandi temi d’attualità sono ogni ann otra i protagonisti dell’Esame di Stato. Tra le possibili tracce di temi d’attualità che il Miur potrebbe ‬decidere di proporre ai maturandi, l’Expo è sicuramente uno tra i temi più papabili per il toto tracce maturità. Tra i libri che vi consigliamo di leggere “Excelsior: Il gran ballo dell’Expo” di Gianni Barbacetto e “Expo 2015, tra opportunità e scandali. Come conoscere, interpretare e godere l’esposizione internazionale 2015” di F. Altavilla. Altri temi forti di strettissima attualità sono il fenomeno dell’immigrazione e l’Isis. Per il tema del terrorismo, soprattutto quello di matrice islamica, consigliamo di leggere “Isis. Lo stato del terrore” di Loretta Napoleoni, mentre per saperne di più sull’immigrazione consigliamo di leggere su tutti “Diritto dell’immigrazione” di Emanuela Zanrosso, un manuale pratico in materia di ingresso e condizione degli stranieri in Italia.

11 giugno 2015
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti