LIBRI - Il successo dell'Helen Doron English

Come apprendere l’inglese in maniera facile ed intuitiva sin dalla tenera età

Coinvolgere i bambini all’apprendimento utilizzando un linguaggio a loro familiare: quello che si trova sui tablet e negli smartphone. E’ questo il segreto del successo dell’Helen Doron English, il metodo d’insegnamento che prende il nome dalla celebre linguista capace di combinare le sue grandi capacità...

MILANO – Coinvolgere i bambini all’apprendimento utilizzando un linguaggio a loro familiare: quello che si trova sui tablet e negli smartphone. E’ questo il segreto del successo dell’Helen Doron English, il metodo d’insegnamento che prende il nome dalla celebre linguista capace di combinare le sue grandi capacità di linguista con la passione per l’insegnamento e con una dose di ispirazione dal lavoro di rinomati esperti in filosofia, musica e anche medicina, per creare il suo innovativo sistema di apprendimento della lingua inglese: un metodo naturale per insegnare inglese ai bambini a un livello ‘madrelingua’, in un ambiente stimolante, istruttivo e divertente. 

 

IN COSA CONSISTE – Con quasi un milione di bambini che in tutto il mondo hanno potuto beneficiare di questo sistema per l’apprendimento dell’inglese, Helen Doron English in 30 anni è diventata è una vera e propria multinazionale con sedi in più di 30 paesi, presente anche in Oriente, Nord America, Ecuador e Messico oltre che ad una capillare distribuzione in tantissimi paesi del mondo. Di seguito, ecco le diverse fasi del metodo:

  • capacità di rafforzare la naturale abilità del bambino per l’apprendimento linguistico.
  • Produzione di materiale didattico programmato, divertente e musicale.
  • Ampliamento della conoscenza che il bambino ha del mondo.
  • Potenziamento della creatività e dell’immaginazione del bambino.
  • Miglioramento della fiducia in se stessi e dell’autostima.

 

L’EDUTAINMENT – Uno dei principi base su cui si fonda l’Helen Doron English è l’Edutainment. Si tratta di una forma di intrattenimento con la finalità di educare e al tempo stesso divertire. Senza divertimento, passione e coinvolgimento, l’apprendimento risulta infatti difficile e noioso… questo principio è alla base del metodo Helen Doron English che insegna l’inglese ai bimbi di tutto il mondo con un approccio divertente e giocoso in grado di stimolarne la naturale predisposizione.

 

METODO INNOVATIVO – Helen Doron, britannica di nascita, è una linguista conosciuta a livello internazionale. Nella sua carriera di insegnante di inglese, Helen si è presto resa conto che nei metodi di insegnamento era assente un elemento fondamentale: il coinvolgimento. I metodi tradizionali infatti si limitavano a focalizzare l’attenzione dei bambini solo sulla meccanicità della lettura e della scrittura senza comprenderne le basi. Helen si è quindi dedicata alla creazione di un sistema di apprendimento divertente e vivace per stimolare il benessere emotivo, fisico e creativo dei bambini di ogni cultura, grazie alla metodologia e ai materiali didattici da lei sviluppati.

 

LE APP – Sono diversi gli strumenti che sfruttano questo approccio, garantendo un apprendimento facile ed intuitivo. Come il nuovissimo corso Jump with Joey che, grazie alla tecnologia interattiva Augmented Reality, fa divertire i bimbi facendoli “entrare virtualmente” nelle storie tramite un’applicazione scaricabile su tutti i moderni device. Usando l’app e inquadrando con il tablet o lo smartphone le pagine dei libri contrassegnate da una bacchetta magica, il canguro Joey e i suoi amici si animeranno per insegnare ai bimbi parole, numeri e tanto altro.

 

LEZIONI IN CASA – L’Helen Doron Read e Write, il nuovissimo e innovativo programma pensato per i bambini dai 4 ai 9 anni, che aiuta i piccoli studenti ad imparare autonomamente a leggere e a scrivere grazie ad un metodo che li vede coinvolti non solo durante le lezioni ma anche a casa, da soli o con l’aiuto dei genitori. Helen Doron Read e Write è stato studiato in modo da garantire anche ai bambini in età prescolare la possibilità di un approccio molto semplice e naturale all’apprendimento. Cliccare su un’immagine e ascoltare storie in inglese diventa un modo immediato per imparare la lingua, senza forzature e con l’utilizzo della tecnologia che può giocare un ruolo fondamentale perché è in grado di stimolare la creatività e la naturale predisposizione all’apprendimento dei più piccoli!

 

GIOCHI INTERATTIVI – Altri esempi sono quelli dell’app “English words – Fun with Flupe”, scaricabile gratuitamente su AppStore e Google Play, che propone una simpatica interazione tra bambino, immagini e parole in lingua inglese… la tecnologia come mezzo per imparare, divertendosi, il sito di giochi interattivi e allegri di Helen Doron English.

 

3 aprile 2015
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti