Sei qui: Home » Intrattenimento » Ulisse, la puntata speciale sul pianeta con Piero Angela
L'ultima puntata

Ulisse, la puntata speciale sul pianeta con Piero Angela

Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata del programma di Alberto Angela, Ulisse, con ospite Piero Angela per parlare del futuro del pianeta

Puntata eccezionale quella di ieri sera del programma di Alberto Angela, Ulisse. Il piacere della scoperta, dal titolo Un pianeta meraviglioso – il futuro da salvare. Ospite della serata, che ha concluso il ciclo di puntate del 2021, è stato il padre di Alberto, Piero, con cui si è affrontato il tema dello stato di salute della terra, delle questioni ambientali e dei rischi a cui il mondo va incontro a causa dell’inquinamento.

Un pianeta da salvare

Il viaggio di ieri sera è partito dall’Etna, ancora in eruzione. Un luogo in continuo mutamento. Con i protagonisti della puntata ci siamo affacciati sugli oceani, la cui temperatura si alza in maniera preoccupante, sui ghiacciai che purtroppo continuano a sciogliersi minacciando di sommergere molte città, abbiamo riscoperto la funzione fondamentale delle foreste pluviali sempre più assediate dall’uomo. Gli Angela ci hanno inoltre mostrato i vari motivi per i quali alcuni territori una volta abitati siano adesso abbandonati e perché intere civiltà siano scomparse. Il mondo è cambiato: dal Polo Nord all’Antartide, dalle distese oceaniche alle nevi delle grandi montagne, dalle fitte foreste alle sconfinate praterie, molte cose, purtroppo, non sono più come prima.

 

Ulisse portavoce dell’emergenza climatica

Tutti questi cambiamenti ambientali, dovuti sostanzialmente all’avidità e al consumismo dell’uomo sono sempre stato al centro dell’interesse del programma. Ulisse, infatti, negli ultimi 20 anni ha documentato la situazione del pianeta terra che ieri sera è stata ripercorsa con Piero Angela, ospite d’eccezione della serata. Il viaggio si è concluso a Rocchettine, un piccolo paese deserto del Lazio, per accorgersi di come la natura sia pronta a riprendersi gli spazi abbandonati dall’uomo. Energie alternative, consumi intelligenti possono aiutare a invertire la rotta e continuare a godere di spettacoli come le splendide gole dell’Alcantara in Sicilia, ricche di energia e di bellezza.

Photo Credit: Barbara Ledda

© Riproduzione Riservata