Sei qui: Home » Intrattenimento » TV » Wandavision, sitcom e fantascienza nella nuova serie tv su Disney Plus
la nuova serie tv

Wandavision, sitcom e fantascienza nella nuova serie tv su Disney Plus

Wandavision è la serie tv che esordisce il 15 gennaio su Disney Plus. I protagonisti sono Wanda Maximoff e Visione, due esseri superpotenti che vivono vite suburbane idealizzate

Arriva oggi su Disney PlusWandaVision“. La serie tv rappresenta una mix tra la televisione classica e  l’Universo cinematografico Marvel. I protagonisti sono Wanda Maximoff e Visione, due esseri superpotenti che vivono vite suburbane idealizzate e presto cominciano a sospettare che tutto non sia in realtà come sembra.

Wandavision

“WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios su Disney +”, afferma Kevin
Feige, presidente, Marvel Studios e chief creative officer, Marvel. “Wanda e Visione
sono due dei nostri eroi più potenti e complessi e questa serie è un’espansione perfetta
punto per la narrazione del Marvel Cinematic Universe.” La serie non solo segna la prima serie Disney Plus dei Marvel Studios, ma è il suo primo viaggio nel mondo delle sitcom, con un tocco MCU. “È un mash-up di sitcom classiche e azione Marvel su larga scala ”, afferma Matt Shakman, che dirige tutti e nove gli episodi. “Rappresenta davvero una lettera d’amore alla storia della televisione.”

Secondo lo scrittore capo Jac Schaeffer, “WandaVision” è divertente, misterioso e ricco di azione. “Riprende subito dopo gli eventi di Avengers: Endgame – afferma – I fan della Marvel non hanno mai visto Wanda e Visione in questo modo prima d’ora. La loro storia è così romantica e tragica: i fan si sono davvero affezionati a loro. In Wandavision, possiamo vederli in una luce diversa, all’interno di un ambiente domestico.

Gli episodi della serie

Nel primo episodio incontriamo Wanda e Visione dopo che si sono appena sposati. Ci troviamo negli anni ’50, in bianco e nero. Nessun accenno agli Avengers o al MCU più grande. Nella loro giornata tipo lei è una strega, lui è sintezoide. Può asciugare
piatti nell’aria. Può cambiare densità e camminare attraverso le cose. Essi stanno appena iniziando la loro vita coniugale insieme in questa nuova città, e stanno conoscendo i loro vicini. Visione sta iniziando con il suo nuovo lavoro mentre Wanda naviga è impegnata nelle pulizie di casa. Entrambi sono preoccupati di nascondere i loro poteri
ai loro nuovi amici e vicini. Quando gli viene chiesto da  dove vengono, Wanda e Visione rimangono perplessi. È allora che si comincia a capire che le cose stanno non proprio quello che sembrano.

I protagonisti

La serie prevede nove episodi, ed è stata creata proprio come un film, ma più ampio, consentendo un’esplorazione unica della relazione tra Wanda e Visione. Ad itnerpretare i protagonisti tornano Elizabeth Olsen e Paul Bettany. La Olsen, che ha interpretato Wanda dal debutto post-crediti del personaggio nel film del 2014 “Captain America: The Winter Soldier” torna nei panni di Wanda Maximoff. Insieme a Visione, sperimenterà le gioie e
complicazioni della genitorialità, superando anche il segreto e la sfiducia, ma sempre
uniti alla fine in un legame comune, il rispetto e l’amore incondizionato per l’altro. Gli altri attori protagonisti sono Teyonah Parris nei panni di Monica Rambeau, apparsa per la prima volta in “Capitan Marvel ”e Kathryn Hahn nei panni di Agnes, la vicina ficcanaso. 

© Riproduzione Riservata