La casa di carta

La casa di carta, la quarta stagione arriva su Netflix

La celebre serie spagnola "La casa di carta" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix a partire dal 3 aprile. Ecco le principali novità
La casa di carta, la quarta stagione arriva su Netflix

Sono previste novità e colpi di scena in vista della quarta stagione de “La casa di carta”. La serie spagnola, diventata un fenomeno internazionale, sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix a partire dal 3 aprile. Lo stesso giorno, per celebrare l’atteso debutto della Parte 4, sarà disponibile su Netflix anche “La casa di carta: il fenomeno”, un documentario alla scoperta di tutte le curiosità sulla serie, da affiancare alla visione dei nuovi episodi per un’esperienza completa immersi nel mondo de La Casa di Carta.

 

 

La quarta stagione

Dopo il successo della terza stagione de “La casa di carta”, la terza inizia con una situazione caotica. Il Professore è convinto che Lisbona (Itziar Ituño, attrice colpita in questi giorni dal coronavirus ma in buone condizioni) sia stata uccisa. Rio (Miguel Herrán) e Tokyo (Úrsula Corberó)  hanno fatto saltare in aria un carro armato dell’esercito e Nairobi (Alba Flores) lotta tra la vita e la morte. La banda sta passando uno dei periodi più difficili e l’arrivo di un nemico nei suoi ranghi metterà la rapina in serio pericolo.

La serie

La casa di carta (La casa de papel) è una serie televisiva spagnola ideata da Álex Pina e Joe W. Dopo il grande successo, la serie è stata acquisita da Netflix che ha ritrasmesso la prima serie rimontata diminuendo la durata degli episodi e facendone così aumentare il numero. Dalla seconda  stagione in poi, la serie è stata direttamente prodotta da Netflix. La storia narra gli sviluppi di una rapina estremamente ambiziosa e originale: irrompere nella Fábrica Nacional de Moneda y Timbre, a Madrid, far stampare migliaia di banconote e scappare con il bottino. L’ideatore di questa impresa è di un uomo conosciuto come “il Professore”, il quale ha selezionato un gruppo di individui con precedenti penali. Ognuno di essi, per motivi di estrazione sociale, non avevano nulla da perdere. Ciascun membro durante la rapina agisce vestito di rosso con una maschera del pittore spagnolo Salvador Dalí.

© Riproduzione Riservata
Commenti