Monologhi e Italia

Il monologo di Valerio Mastandrea, “È tipico di questo Paese… è sempre colpa di un altro”

L'attore Valerio Mastandrea recita un monologo intitolato "Colpa di un altro" a Propaganda Live, il programma di Diego Bianchi
Il monologo di Valerio Mastandrea, È tipico di questo paese... è sempre colpa di un altro

MILANO – Valerio Mastandrea legge interpretando il monologo scritto da Mattia Torre durante la trasmissione di La7 di Diego Bianchi “Propaganda Live”: l’argomento “Colpa di un altro”, un’espressione tipica dell’Italiano. Infatti quando andiamo dal dentista, dal meccanico, dall’idraulico, dal muratore si incolpa e si punta il dito verso quello che “è venuto prima”. Stessa cosa in politica: chi sarà mai il vero colpevole?
La colpa non è mai di chi la fa in quel momento. E questa è una piccola magia tutta italiana“, “la responsabilità è una palla che rimbalza in un campo” sono alcune delle battute di questo monologo dall’amara comicità.

“Qua signori è tutto da rifare, colpa di altri…noi ci proviamo: speriamo bene!”

© Riproduzione Riservata
Commenti