Su sky arte

Come sta reagendo il mondo dell’arte all’isolamento?

A cercare di dare una risposta ci prova “Io ti vedo, tu mi senti?”, il nuovo programma prodotto da Sky Arte e TIWI, completamente realizzato da casa
Come sta reagendo il mondo dell'arte all'isolamento?

In questo momento difficile in cui è fondamentale stare a casa per contrastare il diffondersi del Coronavirus, Sky continua a portare gratuitamente nelle case degli italiani tutto il meglio delle grandi produzioni di Sky Arte. Lo fa con un nuovo format che racconta come sta reagendo il mondo dell’arte a questi giorni di isolamento.

Io ti vedo, tu mi senti?

Cosa succede agli artisti, alle istituzioni artistiche e ai protagonisti dell’arte? A cercare di dare una risposta ci prova “Io ti vedo, tu mi senti?”, il nuovo programma prodotto da Sky Arte e TIWI, completamente realizzato da casa, in onda il martedì e il venerdì su tutti i canali di Sky Arte (il canale satellitare, il canale in streaming, Facebook e Instagram). A “condurre” queste pillole sarà il giornalista Nicolas Ballario, che intervisterà virtualmente vari artisti che stanno facendo attivamente qualcosa contro il coronavirus.

Gli artisti ai tempi del Coronavirus

Molti di loro, costretti in casa o nei propri studi, inventano nuove opere e performance e le diffondono attraverso i loro canali social. Altri decidono di dare una mano, rivelando il loro volto più umano e solidale attraverso donazioni e raccolte fondi in favore di enti e ospedali impegnati nel contrastare il virus. Tra gli artisti coinvolti da Sky Arte Oliviero Toscani con il suo progetto “Ritratti dalla quarantena” o Valerio Berruti e l’iniziativa “L’Abbraccio più forte” a favore dell’ospedale di Verduno. Proposte anche le iniziative extra-ordinarie di Palazzo Strozzi di Firenze o di Genus Bonanie e Mambo di Bologna.

 

 

La programmazione di Sky Arte

La settimana si apre anche con le produzioni internazionali che si aggiungono alla già ricca selezione di programmi di Sky Arte proposta in streaming 24 ore su 24. Oltre al meglio dei programmi dedicati al patrimonio culturale e artistico d’Italia, entrano nella programmazione online anche le più grandi produzioni di Sky Arts Production Hub come Dance. Perché balliamo? o Il mistero dei Capolavori perduti . Per non parlare dei nuovi episodi delle serie più suggestive che propongono l’arte in ogni sua declinazione. Musica, danza, i grandi artisti e i capolavori che hanno cambiato il mondo. Tutto il meglio delle produzioni originali di Sky Arte è disponibile senza costi su qui e a questo link.

 

 

Le iniziative solidali

La disponibilità in streaming delle produzioni evento di Sky Arte si aggiunge alle tante iniziative proposte da Sky. Come la raccolta fondi SKY#IoRestoACasa a sostegno della Protezione Civile per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario e strumenti di ventilazione. La donazione può essere effettuata direttamente sul Conto Corrente n. 66387 (IBAN IT84Z0306905020100000066387) aperto presso la Tesoreria Centrale dello Stato, intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile, con la causale SKY IoRestoACasa Covid 19.

© Riproduzione Riservata
Commenti