Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » “Tutto può cambiare” un film sull’amore per la musica
Il film

“Tutto può cambiare” un film sull’amore per la musica

“Tutto può cambiare” è un fil del 2013 scritto e diretto da John Carney che racconta le vicende di una giovane cantante e di un produttore discografico

Questa sera su La 5, canale 30, andrà in onda il filmTutto può cambiare”, scritto e diretto da John Carney. La pellicola, del 2013, racconta le vicende della giovane cantante Gretta e del quasi fallito produttore discografico Dan.

“Tutto può cambiare”

Gretta e Dave sono una giovane coppia da poco trasferita a New York per coronare il loro sogno musicale. Dave riceve una proposta di contratto da solista e poco dopo tradisce la ragazza che, sconvolta scappa da un amico, anche lui musicista, che la porterà con lui ad esibirsi in un locale. Durante la serata, il talento di Gretta viene notato da Dan, produttore discografico ormai alla fine della sua carriera e sconvolto dal recente tradimento della moglie. Dan, intuito il potenziale di Gretta, le propone di incidere il suo primo album utilizzando la città come studio di registrazione. Durante la registrazione tra Gretta e Dan nasce una bellissima amicizia. Le cose si complicano quando Dave torna a farsi vivo.

 

Musica, leggerezza e passione

Questa commedia è il film ideale se si vuole passare una serata leggera e piacevole. Un misto tra amicizia, amore e musica che vi accompagnerà per tutti i centoquattro minuti. Una pellicola decisamente gradevole, con buone canzoni e un lieto fine non troppo sdolcinato. Con la candidatura al Premio Oscar per miglior canzone, “Tutto può cambiare” racconta delicatamente l’armonia della vita che a volte può stonare o partire già fortemente scordata, ma con lavoro e pazienza, la musica torna ad addolcirne le giornate. Un film che mette in risalto l’autenticità di cose e persone in un mondo prevalentemente costruito e venduto alla fama.

© Riproduzione Riservata