Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » “The Post”, il film che racconta la vicenda dei Pentagon Papers
Il film

“The Post”, il film che racconta la vicenda dei Pentagon Papers

“The Post” è un film del 2027 diretto da Steven Spielberg che racconta la storia della pubblicazione dei Pentagon Papers

Questa sera in tv su Rai Movie, canale 24, andrà in onda “The Post”, un film del 2017 diretto da Steven Spielberg che racconta la vicenda della pubblicazione dei Pentagon Papers, documenti top secret del dipartimento della difesa degli Stati Uniti d’America 1971, prima sul New York Times e poi sul Washington Post.

“The Post”, la trama

Nel 1971 Katharine Graham, divenuta proprietaria del Post dopo la morte di suo padre e del marito, cerca di equilibrare al meglio la vita sociale con gli impegni lavorativi e con le difficoltà finanziarie che la costringono a quotare l’azienda in borsa. Oltre a ciò, le sue decisioni non sono talvolta tenute in considerazione dal membro del consiglio Arthur Parsons e dal caporedattore Ben Bradlee. Quando iniziano ad essere pubblicati dal New York Times i Pentagon Papers, il giornale si muove per ricevere gli stessi documenti e pubblicarli a sua volta. I legali del giornale sconsigliano fortemente alla Graham di pubblicare le carte secretate per possibili risvolti penali, ma il 17 giugno Graham, seppur incerta, decide comunque di rischiare.

buon-compleanno-mr-grape-il-film-1201-568

“Buon compleanno Mr. Grape”, il film tratto dal romanzo di Peter Hedges

“Buon compleanno Mr. Grape” è un film del 1993 diretto da Lasse Hallström ed è tratto dal romanzo di Peter Hedges

 

Il giornalismo come missione per la verità

Questo film è un piccolo capolavoro per raccontare la passione del mestiere del giornalista per la libertà di stampa. I personaggi principali sono meravigliosamente interpretati da due grandi come Maryl Streep e Tom Hanks che riescono a trasmettere l’amore per questo lavoro e il coraggio che i due giornalisti hanno avuto, rischiando tutto, per mettere al primo posto la verità, tenuta nascosta per troppo tempo sulla questione della guerra in Vietnam. Spielberg resta una garanzia raccontando questo dramma politico con scene potenti e battute taglienti, un inno alla lotta per la verità, la libertà e l’emancipazione famminile. “The Post” è un film urgente che ha voluto esprime la necessità di fare chiarezza sul lavoro che stava svolgendo l’allora attuale Presidente.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata