Mostra del cinema di Venezia

The King è il film con Timothée Chalamet ispirato a Shakespeare

The King è il film presentato alla Mostra di Venezia che si ispira all'opera Enrico V di Shakespeare. Nel cast Timothée Chalamet
The King, il film con Timothée Chalamet è ispirato a Shakespeare

MILANO –  Lunedì 2 Settembre Timothée Chalamet ha calcato il red carpet della Mostra del cinema di Venezia per presentare il film The King in cui interpreta il ruolo di protagonista. The King, film del regista David Michôd, è presentato alla kermesse veneziana come fuori concorso, ma in realtà questo film ha delle grandi potenzialità oltre a un cast sorprendente. Infatti oltre a Timothée Chalamet, rivelazione dopo il film Chiamami con il tuo nome, recita la sua fidanzata Lily Rose Depp, nei panni di Caterina di Valois, e Robert Pattison nel ruolo del Delfino di Francia. Sì, perché The King è un film in costume ispirato all’opera di Shakespeare Enrico V.

LEGGI ANCHE: Chiamami col tuo nome, alla scoperta dei luoghi del film

The King è una storia di formazione

Il regista David Michôd si è liberamente ispirato all’opera Enrico V di Shakespeare, trasformando la storia in un racconto di formazione. Enrico V, soprannominato Hal, infatti è Timotée Chalamet, un ragazzo che invece di dedicarsi alla politica aggressiva di suo padre, preferisce dedicarsi a postriboli e locande. Quando però il padre Enrico IV muore e anche l’erede designato, ossia il fratello di Hal, è proprio il giovane ragazzo a prendere le redini del potere. È il percorso di un ragazzo che diventa uomo, che diventa re.
Di solito i ruoli delle opere di Shakespeare sono sempre affidati ad attori maturi e non a ragazzi giovani come Chalamet, Lily Rose Depp e Pattison. Questo film è un film sul potere rivolto alle giovani generazioni: non è obbligatorio spargere sangue per ottenere la pace, ma sono ammissibili anche diverse strategie di potere.

© Riproduzione Riservata
Commenti