Harry Potter a Teatro

“Harry Potter e il bambino maledetto”, oggi l’anteprima a Londra

Oggi la prima anteprima del tanto atteso spettacolo "Harry Potter e il bambino maledetto" che debutterà ufficialmente il 30 luglio
Harry Potter e il bambino maledetto

MILANO – Il tanto atteso spettacolo “Harry Potter e il bambino maledetto” partirà oggi 7 giugno al Palace Theatre di Londra per la prima di una serie di anteprime, prima che che il 30 luglio ci sarà la prima rappresentazione ufficiale sempre nello stesso teatro. Tra le polemiche derivate dalla pubblicazione delle foto del cast alla paura della Rowling per la possibile diffusione di spoiler, vi raccontiamo le tappe di avvicinamento al tanto atteso evento.

.

LEGGI ANCHE: HARRY POTTER E IL BAMBINO MALEDETTO, 7 POSSIBILI SVILUPPI DELLA TRAMA 

.

L’ANTEPRIMA – Debutta oggi a Teatro quello che considerato dai più l’ottavo capitolo della saga di Harry Potter. Nessun libro, per ora, perché il volume con il copione sarà pubblicato il 31 luglio in Inghilterra e arriverà in Italia edito da Salani. Intanto la Rowling ha paura che, per le diverse anteprime dello spettacolo che si terranno a Londra nel prossimo mese, si diffondano diffondere diversi spoiler che potrebbero rovinare lo spettacolo a tutti gli spettatori che dovranno aspettare almeno a luglio. Il motto che sta viaggiando sui social, promosso dalla stessa autrice, è “Keep Calm and Keep the Secrets”, ovvero mantenere la calma e non rivelate i segreti, nessuna notizia dovrà trapelare.

.

CACCIA AL BIGLIETTO – Volete assistere allo spettacolo? Per ora è molto difficile, anche per chi abita a Londra. I biglietti dello spettacolo sono esauriti fino al maggio del 2017 e per ora è solo possibile iscriversi a una “lista dei desideri” nel caso si liberi qualche posto o nel caso qualcuno voglia vendere i suoi biglietti per l’impossibilità di assistere allo spettacolo. La durata complessiva è di circa cinque ore e mezzo e il costo va dai 45 ai 256 euro a testa.

.

LE POLEMICHE SUL CAST – A una settimana  dall’attesissimo spettacolo teatrale  la pagina Twitter ufficiale della piéce teatrale ha rilasciato le prime fotografie del teatro pronto per l’evento e degli attori in costume. Per chi pensava che sarebbero stati nuovamente Daniel Radcliffe, Rupert Grint ed Emma Watson a interpretare sul palcoscenico, rispettivamente, Harry, Ron ed Hermione, è rimasto inevitabilmente deluso. A creare molte polemiche era stata soprattutto la scelta di Noma Dumezweni per il ruolo di Hermione. Il problema? Uno solo: è di colore. Sebbene le sue doti da attrice siano indubbie, molti fan avevano criticato la scelta dicendo che si discostava dai libri, dove Hermione non viene mai descritta come una ragazza nera. La Rowling è però intervenuta con un tweet dicendo che il colore della pelle di Hermione non è mai stato specificato e che si tratta di una polemica inutile. La condanna del razzismo e di qualsiasi tipo di discriminazione, è tra i messaggi più importanti e presenti della saga della Rowling.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti