Sei qui: Home » Intrattenimento » Sanremo 2022, le parole più utilizzate nei testi delle canzoni
festival di sanremo 2022

Sanremo 2022, le parole più utilizzate nei testi delle canzoni

Al via la 72esima edizione del Festival di Sanremo. Per l'occasione, abbiamo analizzato i testi delle 25 canzoni in gara per vedere quali sono le parole e gli argomenti più frequenti.

Stasera comincia la 72esima edizione del Festival di Sanremo. Per il terzo anno consecutivo, vedremo Amadeus sul palco dell’Ariston presentare i 25 artisti in gara. Artisti diversissimi tra di loro in quanto troveremo da Massimo Ranieri ad Ana Mena, concorrere per il premio più importante della musica Italiano. Non dimentichiamoci che, proprio quest’anno, grazie alla vittoria de Maneskin, il vincitore del Festival concorrerà all’Eurovision Song Contest in Italia, a Torino.

Sanremo 2022, gli "scrittori" che saliranno sul palco dell'Ariston-1201-568

Sanremo 2022, gli “scrittori” che saliranno sul palco dell’Ariston

Tra cantanti e superospiti, scopriamo chi sono alcuni degli artisti protagonisti di Sanremo 2022 che hanno anche pubblicato un libro di recente

Sanremo 2022, le parole più utilizzate nei testi delle canzoni

Siamo intrepidi di scoprire le sorprese che ci riserveranno queste serate e siamo soprattutto curiosi di ascoltare le canzoni che ci accompagneranno nei prossimi mesi. Intanto, scopriamo insieme le parole più utilizzate nei testi dell’edizione del 2022.

Amore

La parola amore non può mancare all’interno di un testo di una canzone L’amore è il sentimento che smuove ogni cosa, che rende concrete le nostre azioni, colorati i nostri ricordi. L’amore è il sentimento principe, in grado di guidarci ovunque. Ma è anche il sentimento più pericoloso, forse il più temuto.
È così che quasi tutti i cantanti in gara, raccontano una sfaccettatura dell’amore, protagonista assoluto di ogni testo.

“Se tu mi fai una magia; Sento tornare l’amore”

Gianni Morandi

“Nel silenzio della crisi generale; Ti saluto con amore”

La rappresentante di Lista

Paura

Un altro sentimento che ci guida e molto spesso ci immobilizza, è proprio la paura. Abbiamo paura di perdere qualcuno, paura di non essere abbastanza, paura di non fare ciò che desideriamo nel profondo. Dopo l’amore, è proprio la “paura” a dominare molti dei nostri pensieri e anche i testi delle canzoni di questo Sanremo.

“Non vedo più la luce nei tuoi occhi ; La tua paura cos’è? ; Un mare dove non tocchi mai”

Mahmood e Blanco

 

“È da tanto che non mi succede nient’altro che avere la paura di perderti da un momento all’altro”

Michela Bravi

Sanremo 2022, le frasi più belle tratte dalle 25 canzoni in gara

Sanremo 2022, le frasi più belle tratte dalle 25 canzoni in gara

Il festival di Sanremo sta per iniziare e noi abbiamo scelto 25 frasi tratte dalle canzoni in gara. Quale è la vostra preferita?

Cuore

La terza parola più utilizzata all’interno le canzoni di Sanremo, e la parola “cuore”. Se prima abbiamo parlato di “amore” e di “paura”, ora è giusto riferirci al centro propulsore di questi due sentimenti. Infatti, il cuore, è come se fosse un po’ la casa di tutto ciò che ci succede e di tutto ciò che proviamo.

“Ho il cuore parcheggiato su strade piene, case vuote”

Matteo Romano

 

“Voglio amarti per quello che hai nel cuore; Per sentirmi ancora viva in te.”

Iva Zanicchi

 

Notte

E quale potrebbe essere il momento più ispirazionale se non la “notte”? Ma non solo: la notte rappresenta il mistero, il segreto, la perdita delle regole. È sempre durante questa, che scopriamo i lati più nascosti di noi e degli altri.

Proprio per questo il buio appena illuminato dalla Luna, è il momento preferito dei cantanti, che scelgono davvero molteplici volte questa parola.

 

“Quando la notte arriva
Duecentomila ore
Amarsi un’ora prima
E dopo lasciarsi andar”

Ana Mena

 

“E sei tu quel confine fra il giorno e la notte; Dove io mi nascondo con le mie mani rotte”

Fabrizio Moro

Musica

La parola “musica” all’interno delle canzoni, a volte, è quasi d’obbligo… Perché proprio attraverso le canzoni, è importante raccontare il ruolo e l’importanza della musica stessa. I ricordi, le atmosfere che questa è in grado di creare, le suggestioni che è in grado di farci tornare in mente: la musica è sempre al centro di tutto, ed è una delle parole – e concetti – più presente nei testi.

“Mi piace la musica dance; Che pure un alieno la impara”

Dargen D’Amico

 

“Ti ho lasciato nel vento una musica; Spero che ti parli di me”

Giusy Ferreri

Domani

E finiamo così la lista delle parole più utilizzate nei testi delle canzoni di Sanremo 2022, con la parola “domani”. Una parola che ci rimanda al futuro, a ciò che abbiamo davanti. Le storie raccontate nelle canzoni, molto spesso, pongono il loro sguardo proprio verso un “domani”. Quel domani che rappresenta il brivido dell’incertezza e la bellezza della speranza verso qualcosa di nuovo.

“E se domani partirai; Portami sempre con te”

Emma Marrone

 

“È come fosse domenica; Si domani poi vedrò”

Achille Lauro

© Riproduzione Riservata