Sei qui: Home » Intrattenimento » “Meraviglie. La penisola dei tesori”, questa sera la terza puntata
Cosa guardare

“Meraviglie. La penisola dei tesori”, questa sera la terza puntata

Torna questa sera su Rai 1 il programma condotto da Alberto Angela "Meraviglie. La penisola dei tesori"

Questa sera su Rai 1 andrà in onda la terza puntata di “Meraviglie. La penisola dei tesori“, programma condotto da Alberto Angela che racconta la bellezza del nostro Paese attraverso i luoghi più incredibili e maestosi che ci siano. Un altro appuntamento con la cultura in tv che, ne siamo certi, porterà davanti al piccolo schermo milioni di spettatori.

Meraviglie, la terza puntata

Dopo il successo della scorsa puntata, questa sera il divulgatore più amato dagli italiani Alberto Angela ci condurrà in un suggestivo viaggio che toccherà molti luoghi della nostra penisola attraversandola da Nord a Sud. Ecco cosa vedremo in questa terza puntata di “Meraviglie. La penisola dei tesori” tra Monza, Tivoli e la Sicilia arabo-normanna: partendo proprio da Monza visiteremo la Villa Reale e il parco. Alberto Angela andrà poi a Tivoli per mostrare le bellezze di Villa Adriana e Villa d’Este. Durante la nuova puntata di “Meraviglie” vedremo i meravigliosi giochi d’acqua presenti all’interno del giardino per continuare poi nella città di Palermo e Monreale. In Sicilia si potrà ammirare la bellezza architettonica del Castello della Zisa e il Duomo della città normanna.

roberto-saviano-critica-angela-1201-568

Roberto Saviano critica Alberto Angela e la sua trasmissione su Napoli

“Le bellezze di Napoli non sono sfavillanti”. Con un post e un articolo Roberto Saviano critica la narrazione che il divulgatore Alberto Angela ha fatto della città di Napoli in tv

 

Gli ospiti

Come già avvenuto nelle scorse puntate, in cui sono intervenuti attori, cantanti ed artisti legati alla propria terra d’origine, anche in questa puntata troveremo diversi ospiti. Sarà presente l’ex calciatore Sandro Mazzola, che racconta il suo particolare rapporto con Monza e con il Parco, Francesco Pannofino racconterà il fascino che da sempre esercitano su di lui le due ville di Tivoli. Il viaggio in Sicilia invece sarà arricchito da un suggestivo intervento di Maria Falcone che evocherà i suoi ricordi più intensi vissuti a Palermo insieme al fratello Giovanni.

 

La nuova stagione e gli ascolti

Dopo i successi della scorsa stagione di “Stanotte a Venezia” o “Stanotte a San Pietro”, questa nuova stagione di Meraviglie vuole essere una rinnovata dichiarazione d’amore per l’Italia, un omaggio agli italiani, a quanto hanno saputo fare nei secoli e a quanto, tra mille difficoltà, continuano a fare. Il programma condotto da Alberto Angela vede alla regia Gabriele Cipollitti, mentre il responsabile della fotografia è Vincenzo Calò. Gli autori del programma sono Aldo Piro, Filippo Arriva, Fabio Buttarelli, Ilaria Degano, Vito Lamberti, Emilio Quinto.

Una nuova stagione quella di “Meraviglie”, iniziata sotto i migliori auspici. Dopo il successo del 25 dicembre con “Stanotte a Napoli”, Alberto Angela non si è smentito e ha conquistato il pubblico anche con le prime due puntate di “Meraviglie – La Penisola dei Tesori”, dimostrando che i telespettatori siano interessanti a seguire sul piccolo schermo approfondimenti televisivo legato alle bellezze naturali ed ai suggestivi paesaggi artistici del nostro Paese. I numeri: nella serata di martedì 28 dicembre, il ritorno del programma di Alberto Angela su Rai1 “Meraviglie – La Penisola dei Tesori” con la puntata dedicata alla Campania ed a Procida ha interessato 3.415.000 spettatori arrivando al 17% di share, mentre la seconda puntata di Meraviglie dedicata alle isole del Lago Maggiore, proprio al confine tra Piemonte e Lombardia, ha catturato davanti al piccolo schermo 3.604.000 spettatori, per uno share pari al 17%. Ciò a conferma del fatto che la cultura, se divulgata nel modo adeguato e con un linguaggio semplice, può essere fruibile anche sul piccolo schermo

Photo Credit: Instagram

© Riproduzione Riservata