50 anni dall'allunaggio

La nostra playlist di canzoni da portare sulla Luna

Per i 50 anni dall'allunaggio vi proponiamo una lista di 10 canzoni ispirate alla luna che potrete ascoltare in questa giornata speciale
La nostra playlist di canzoni da portare sulla Luna

MILANO – La luna costituisce una grande e inesauribile fonte di ispirazione per artisti, poeti e sognatori. Misteriosa e tenebrosa, ha sempre esercitato un certo fascino tra gli uomini. Poeti e artisti come Giacomo Leopardi l’hanno considerata come un vero e proprio destinatario privilegiato. Prendendo spunto dall’iniziativa lanciata dalla NASA #NasaMoonTunes per il 50esimo anniversario dall’allunaggio abbiamo creato una nostra playlist di canzoni da portare sulla luna.

The Dark Side of the Moon, Pink Floyd

The Dark Side of the Moon è l’ottavo album dei Pink Floyd, uscito nel 1993. I temi trattati maggiormente sono quelli dell’invecchiamento, della morte, dell’infermità mentale, dell’avidità, dell’alienazione mentale. Viene considerato come un album concettuale, sperimentale, e filosofico, proprio per la profondità dei temi.

Chiaro di luna, Claude Debussy

Il Claire de lune è il terzo movimento della Suite Bergamasque e appartiene musicalmente all’Impressionismo musicale. Il nome deriva dalla poesia di Paul Verlaine che ha lo stesso titolo. Ha fatto parte di molte colonne sonore di film, tra cui Sette anni in Tibet e Ocean’s Eleven.

Fly me to the moon, Frank Sinatra

Frank Sinastra ha registrato la canzone “Fly me to the moon” nel 1964, con la collaborazione di Count Baisie. La sua versione è la più famosa, ma di certo non è la prima. Infatti la versione originale della canzone è quella di Kaye Ballard, ma al tempo il titolo era “In other words”. Solo successivamente venne cambiato, prendendo spunto dal primo verso del testo.

Moonlight Shadow, Mike Oldfield

Moonlight Shadow è il brano di Mike Oldfield uscito nel 1983. La voce però non è quella del musicista inglese, ma è quella di Maggie Reilly, cantante britannica con cui collaborava dal 1980. Nel 1983 la canzone si è collocata al primo posto della classifica italiana.

Vengo dalla luna, Caparezza

Vengo dalla Luna è la canzone in cui parla in prima persona un alieno atterrato sulla Terra, proveniente appunto dalla Luna. Per lui tutte le cose che vede sulla terra sono astruse e strane, come per esempio la paura nei confronti delle culture diverse. Caparezza vuole denunciare i pregiudizi della nostra società, verso gli immigrati.

Space Oddity, David Bowie

La canzone “Space Oddity” parla di Major Tom, un astronauta con con cui David Bowie si identifica e che ha sempre suscitato un certo fascino tra i fan a causa della sua allure di mistero. All’interno della canzone c’è una citazione di Jurij Gagarin, l’uomo russo che per primo è andato sulla luna: “Planet Earth is blue, and there’s nothing I can do” (Il Pianeta Terra è triste e non c’è nulla che io possa fare).

Chiaro di Luna, Jovanotti

Canzone romantica firmata Jovanotti, Chiaro di Luna è dedicata all’amata del cantante: si tratta di un elogio alla bellezza in tutti i sensi di lei. E una canzone del genere può non avere qualche riferimento alla Luna? Fortissimo romanticismo.

Walking on the Moon, The Police

Walking on the Moon è la traccia numero 6 del secondo album dei The Police Reggatta de Blanc. Secondo le parole del frontman della band Sting, la canzone parlerebbe della sensazione di essere innamorati. Quando si è innamorati infatti è come camminare sulla luna, in assenza di gravità.

E la luna bussò, Loredana Berté

Tutti la conosciamo. E la luna bussò è la canzone forse più nota di Loredana Berté ed infatti fu uno dei maggiori successi del 1979. Come in “Dedicato” il protagonista è un emarginato e il dimenticato, che non trova spazio nella nervosa vita metropolitana.

L’ultima luna, Lucio Dalla

“L’ultima luna” è la prima traccia del Lato A dell’album “Lucio Dalla” del 1979. Il significato del testo, di grande poeticità, tiene conto di tutte le brutture e delle mostruosità che accadono nel mondo, ma come la luna ci insegna, tutto cambia.

© Riproduzione Riservata