Serie tv

“La cattedrale del Mare”: trama e anticipazioni di terza e quarta puntata

La cattedrale del Mare va in onda questa sera, martedì 26 maggio su Canale 5, con il terzo e il quarto episodio. Ecco, qualche anticipazione
cattedrale-del-mare

La cattedrale del Mare va in onda questa sera, martedì 26 maggio su Canale 5, con il terzo e il quarto episodio. La serie tv spagnola è disponibile anche in streaming in contemporanea con la diretta televisiva sul portale Mediaset Play

La cattedrale del Mare, la trama dei nuovi episodi

Bernat guida la rivolta dei poveri affamati contro i nobili, un gesto che gli costerà caro. Divenuto uomo e fiero “bastaixo”, Arnau scopre l’amore. Nel quarto episodio, invece, Arnau è combattuto tra la passione per Aledis e gli obblighi verso Maria. Alla fine, decide di partire per la guerra, dove darà prova di grande eroismo.

Ispirato al bestseller di Ildefonso Falcones

Tratta dall’omonimo bestseller di Ildefonso Falcones, torna l’avvincente serie spagnola. La serie prende il suo nome dalla basilica gotica Santa Maria del Mar, edificata tra il 1329 e il 1383 a Barcellona, la cosiddetta “cattedrale del popolo”. La costruzione dell’imponente cattedrale scorre in parallelo con l’esistenza di un servo della gleba, Arnau Estanyol, un uomo alla ricerca della propria emancipazione dalla condizione di umile fuggitivo.

Il cast

La versione seriale de La Cattedrale del Mare vanta un ricco cast tecnico, composto da 2.500 comparse, 2.000 costumi e 220 animali. L’80% delle scene del drama sono state girate in esterni. La Basilica di Santa María del Mar è stata appositamente costruita per le sequenze che ne raffigurano l’edificazione. Set anche in Estremadura, Castilla La Mancha, Castilla y León, Madrid, Aragona e Catalogna, oltre a quelli nella capitale del Modernismo. Diretta da Jordi Frades e Salvador Garcia Ruiz nel 2018, nel cast ci sono Aitor Luna, Pablo Derqui, Michelle Jenner, Andrea Duro, David Muro (Servante de Il Segreto) e Alain Hernandez (Victor Gamero di La Caccia. Monteperdido).

© Riproduzione Riservata
Commenti