Film evento

Perché il film “Tenet” è un successo al cinema

Scopriamo aneddoti, curiosità e fonti di ispirazione riguardanti Tenet, l'ultimo film di Christopher Nolan. Una pellicola capace di rilanciare il cinema globale
Perché il film "Tenet" è un successo al cinema

E’ arrivato da poco più di una settimana nelle sale cinematografiche italiane Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan. Il film è uscito in un momento particolare per il mondo della cinematografia, visto che nei mesi scorsi le sale sono state chiuse a causa dell’emergenza coronavirus che ha colpito il globo intero. Una scelta quanto mai azzeccata: Con Tenet gli incassi globali dello scorso weekend hanno superano i 2 milioni 317mila euro, facendo segnare 256% in più rispetto a una settimana fa.

 

Trama e cast

In un futuro non troppo distante, una guerra di proporzioni apocalittiche getterà l’umanità sull’orlo dell’estinzione. Armato di una sola parola – Tenet – il Protagonista è coinvolto in una missione nel crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che lo vedrà confrontarsi con il misterioso oligarca russo Andrei Sator per cercare di prevenire il conflitto per la sopravvivenza di tutto il mondo.

Il film, co-produzione tra Stati Uniti e Regno Unito, racconta una storia di spionaggio con protagonista un agente della CIA. Il cast comprende attori di livello e conosciuti al grande pubblico come John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Michael Caine, e Kenneth Branagh.

Enigmi e curiosità in Tenet

Nolan impiegò più di cinque anni per scrivere la sceneggiatura, nonostante stesse ragionando sul tema principale di Tenet da oltre un decennio. Il titolo e diversi nomi di personaggi ed organizzazioni citati nel film sono ispirati al Quadrato del Sator. Si tratta di una enigmatica iscrizione latina palindroma che recita: SATOR AREPO TENET OPERA ROTAS. Inoltre, la parola “tenet” in lingua inglese ha il significato di “dottrina”, “dogma” e “principio”. Il regista non è nuovo a film dalla non facile e immediata interpretazione, contenenti enigmi e puzzle spazio/temporali. Lo avevamo già visto all’opera in tal senso in Inception e Interstellar.

© Riproduzione Riservata
Commenti