Gregory Tyree Boyce

Gregory Tyree Boyce, attore di Twilight, trovato morto insieme alla fidanzata

Morto l'attore che ha interpretato Tyler Crowley nella saga di Twilight. Il giovane è stato trovato senza vita il 13 maggio scorso nella sua casa di Las Vegas
Gregory Tyree Boyce

Il 13 maggio, a soli 30 anni, è morto l’attore Gregory Tyree Boyce. Noto ai più per aver interpretato Tyler Crowley nel film di successo Twilight, è stato trovato senza vita nella casa di Las Vegas insieme alla compagna Natalie Adepoju.

Morto Gregory Tyree Boyce

Le cause dei loro decessi sono ancora da accertare. Secondo quanto riportano le fonti americane, Gregory Tyree Boyce si era recato a trovare sua figlia Alaya di 10 anni, avuta da una precedente relazione. A dare l’allarme sarebbe stata una cugina, la prima a scoprire i corpi senza vita dei due ragazzi. Secondo il sito TMZ, nell’appartamento sarebbe stata trovata della polvere bianca accanto ai corpi, ma non sono stati rivelati altri dettagli e, al momento, la morte dei due giovani rimane avvolta dal mistero. 

Il messaggio della famiglia

“Era un grande padre, figlio, fratello”, si legge in una dichiarazione della famiglia. La madre Lisa Wayne ha confermato la morte di Gregory Tyree Boyce con un messaggio su Facebook. La donna ha rivelato che suo figlio stava per lanciare un’attività come chef con prodotti e ricette ispirate rapper famosi.

La carriera

L’attore è diventato noto grazie alla saga della Meyer recitando prima in Twilight e poi in New Moon ed Eclipse. La sua scena di maggior importanza lo vede alla guida di un furgone mentre sta per investire Bella Swan, a salvare quest’ultima sarà però il vampiro Edward Cullen. 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti