Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » Chadwick Boseman non premiato agli Oscar, polemiche dei fan sui social
la protesta

Chadwick Boseman non premiato agli Oscar, polemiche dei fan sui social

Chadwick Boseman era il favorito della vigilia ma il premio per il miglior attore dell'edizione 2021 è andato a sorpresa a Anthony Hopkins

Chadwick Boseman, l’attore scomparso prematuramente lo scorso agosto a soli 43 anni, non ha ricevuto il premio postumo come miglior attore protagonista alla cerimonia degli Oscar 2021. Boseman era il favorito della vigilia ma il premio per il miglior attore dell’edizione 2021 è andato all’83nne Anthony Hopkins per “The Father”. La cosa ha lasciato sorpresi addetti ai lavori e spettatori, generando accese reazioni da parte dei fan sui social.

Le proteste dei fan

Alla notizia della mancata vittoria di Chadwick Boseman agli OScar, un misto di delusione e incredulità ha invaso Twitter. diversi fan dell’attore hanno protestato apertamente per la scelta dell’Academy. “Hanno finito la serata con il premio che sarebbe dovuto andare a Chadwick e lo hanno dato a uno che neanche c’era”, ha commentato un fan, facendo notare inoltre che Anthony Hopkins non era presente per ritirare il premio. Altri hanno sostenuto che lo stesso Boseman avrebbe saputo reagire con signorilità a questa sconfitta.

L’omaggio di Anthony Hopkins a Chadwick Boseman

Anthony Hopkins ha pubblicato un breve video dalla sua casa in Galles, lasciando intendere il motivo del suo forfait: la vittoria era per lui totalmente inaspettata. Per questo, nel suo messaggio di ringraziamenti  Hopkins ha voluto rendere omaggio allo sfortunato collega prematuramente scomparso:

Buongiorno a tutti, sono nel mio Galles e e all’età di 83 anni non mi aspettavo davvero questa vittoria. Sono molto grato all’Academy. Voglio rendere un tributo a Chadwick Boseman che ci è stato portato via troppo presto, e ancora una volta, grazie mille a tutti. Non me lo aspettavo davvero, quindi mi sento molto privilegiato e onorato. Grazie

Chi era Chadwick Boseman

Chadwick Boseman era nato il 29 novembre 1976 ad Anderson, in South Carolina. L’attore era figlio di Carolyn, infermiera, e di Leroy, tappezziere. Nel 1995, dopo il diploma alla T.L. Hanna High School, aveva frequentato la Howard University di Washington D.C., ottenendo un Bachelor of Fine Arts in regia. Il debutto risale al 2003, quando Boseman prende parte a un episodio della serie televisiva “Squadra emergenza”, a cui seguono altre piccole partecipazioni televisive. Sempre in ambito televisivo si fa notare grazie al ruolo ricorrente di Nathaniel “Nate” Ray nella serie televisiva “Lincoln Heights – Ritorno a casa”. Nell’ottobre del 2014 entra a far parte dell’universo Marvel per interpretare il supereroe africano Pantera Nera in sei film del Marvel Cinematic Universe: “Captain America: Civil War”, “Black Panther”, “Avengers: Infinity War” e “Avengers: Endgame”. L’attore defunto aveva ricevuto una nomination postuma agli Oscar 2021 come miglior attore protagonista per la sua interpretazione in Ma Rainey’s Black Bottom. Dopo aver ottenuto sempre per lo stesso film il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, l’Academy stavolta non ha voluto replicare l’omaggio all’attore scomparso, suscitando delusione e alcune polemiche tra i fan.

© Riproduzione Riservata