FOTOGRAFIA - Artiamo in viaggio

Le 5 mostre di fotografia da vedere questo weekend

Dalla Toscana alla Valle d'Aosta, una sosta in Emilia Romagna, una a Milano e poi giù fino a Roma. La fotografia riempie il nostro weekend e voi dove andrete?...

Per l’Artiamo in viaggio di questa settimana, abbiamo scelto di focalizzarci sulla fotografia, conducendovi per mano tra le mostre attualmente in corso dedicate a questo antico linguaggio

MILANO – Dalla Toscana alla Valle d’Aosta, una sosta in Emilia Romagna, una a Milano e poi giù fino a Roma. La fotografia riempie il nostro weekend e voi dove andrete?

AA.VV.  – Ha inaugurato il 4 dicembre al Mo.C.A. di Montecatini Terme la mostra ”Lo Sguardo delle Parole”, progetto che interseca fotografia e letteratura, donando un volto ai principali scrittori del nostro tempo. Da Andersen ai fratelli Grimm, passando per Pirandello e Agatha Christie, fino a Hemingway, Virginia Woolf e Garcia Lorca., in mostra vi sono 35 ritratti originali gentilmente prestati dagli archivi Fratelli Alinari.

ROBERT PETTENA – La Galleria Civica di Modena propone la mostra ‘Robert Pettena. Noble Explosion‘, allestita fino al prossimo 1 marzo. Il lavoro fotografico di Pettena mette in risalto il valore compositivo dato dai volumi delle architetture industriali di fine Ottocento e primi Novecento e le loro caratteristiche di integrazione sul territorio, spesso ottenuta mediante una sorta di camouflage con la vegetazione, soprattutto per evitare i bombardamenti aerei. Per scoprire i prossimi appuntamenti della Galleria, cliccate qui.

JOSEF KOUDELKA – ‘Vestiges” è un progetto fotografico di ampio respiro, un viaggio tra le macerie di civiltà che non ci sono più ma che continuano a diffondere il loro fasto e la loro bellezza anche ai giorni nostri. Dal Libano all’Algeria, passando per l’Italia, la Sicilia e perfino la Valle d’Aosta, dove la mostra è allestita. Fino al 3 maggio 205 Josef Koudelka è il protagonista assoluto al Forte di Bard.

WALTER BONATTI – “Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi” a Palazzo della Ragione Fotografia a Milano ripercorre il racconto visivo, le vicende esistenziali e le avventure dell’alpinista ed esploratore italiano, attraverso fotografie, video e documenti inediti, testimonianza di oltre 30 anni di viaggi alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e più impervi della Terra. La mostra rimane visitabile fino all’8 marzo 2015.

CATERINA ORZI – Prosegue fino al 18 dicembre la mostra fotografica “Amori dalla Cenere” allestita nella Biblioteca della Camera dei Deputati a Palazzo San Macuto a Roma: inaugurata nella Giornata contro la violenza sulle donne (25 novembre), presenta il frutto del lavoro svolto da Caterina Orzi attraverso immagini intese a far riflettere su ciò che lede la dignità delle persone e nello specifico delle donne.

13 dicembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione Riservata
Commenti