Il fotografo Giò Martorana, un omaggio al cibo ed all’imprenditoria femminile in due volumi d’autore

Reinterpretare e rendere omaggio al meglio che un Paese come l’Italia ha da offrire al mondo: il cibo e l’intelligenza imprenditoriale femminile. E’ questo in sintesi il percorso che il celebre fotografo Giò Martorana...

Il celebre fotografo racconta due aspetti dell’Italia: l’imprenditoria femminile ed il cibo attraverso scatti d’autore originali e suggestivi

MILANO – Reinterpretare il cibo e il successo dell’intelligenza imprenditoriale femminile di un Paese come l’Italia. E’ questo in sintesi il percorso che il celebre fotografo Giò Martorana ha voluto affrontare dando vita ad un racconto per immagini d’autore racchiuse all’interno dei due volumi editi da Mondadori Electa: il primo “Italian Gourmet” racconta uno spaccato della cultura italiana attraverso le sue eccellenze culinarie;  il secondo, “A kind of woman” è un omaggio al successo delle donne imprenditrici italiane e al loro lifestyle.

Come nasce il progetto Italian Gourmet?

Italian Gourmet è un progetto fotografico dedicato al food come eccellenza italiana, interpretata a modo mio con sullo sfondo il patrimonio culturale italiano. Un progetto che ricorda “Sparkling Italy”, il precedente volume dedicato alla creatività italiana attraverso il vino. La chicca di questo lavoro è stata la reinterpretazione dei prodotti Made in Italy con il supporto della Fedegari Group di Pavia, un’azienda multinazionale specializzata nella progettazione e produzione di sterilizzatori e macchine di processo per l’industria farmaceutica.  Dopo un appassionante confronto creativo, Giuseppe e Paolo Fedegari, proprietari dell’azienda, hanno messo a mia disposizione tutto il loro saper fare e la loro geniale maestria artigianale, tanto da creare delle vere e proprie opere d’arte, realizzando per esempio dei meravigliosi rigatoni d’acciaio, perfettamente simili in tutto e per tutto a quelli di grano duro.

All’interno del suo viaggio, qual è la regione che l’ha più colpita?

L’Italia è talmente bella da Nord a Sud che è difficile citare una sola regione. Ritengo comunque Italian Gourmet un vero e proprio invito al viaggio, un affascinante ‘on the road’ attraverso tradizioni, arte, cultura, gusto e bellezza.

Il suo secondo progetto riguarda invece le donne. Ce lo può illustrare?

In “A kind of woman” racconto uno spaccato di vita quotidiana di donne manager, ritratte fuori dalle loro aziende in momenti di vita quotidiana, raccontate attraverso le loro passioni, i loro libri, la loro musica, la loro casa. Uno sguardo a cuore aperto sul mondo delle donne: imprenditrici che ricoprono ruoli importanti all’interno di diversi ambiti, dall’arte alla cultura, dalla moda al design e al vino.

dicembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata