Lettera di Ylenia Antonizzi

Lettera di Ylenia Antonizzi

Cara ti scrivo,

anche se so che non sai leggere.

Ti scrivo per dirti che in questa vita che mi ha dato tante battaglie tu sei la cosa più pura e sicura che mi sia mai capitata.
Poco ma sicuro, nessun regalo al mondo vale nemmeno la metà del tuo inestimabile valore.

Si, perché tu sei stata proprio un regalo, 9 anni fa, il giorno del mio 18esimo compleanno.

Insieme ne abbiamo passate tante, ma ogni mio giorno che inizia vedendo te diventa un buon giorno.

Ci penso sempre sai, a come sarà la mia vita quando te ne adrai. Sentirò il rumore dei tuoi passi sempre vicino ai miei, sentirò sempre su di me tutto quell’amore che sprigionavi dai tuoi splendidi occhi rotondi fissandomi di continuo, anche da lontano.

Il mio cuore sarà rotto e mi mancherai ad ogni mio respiro.

Ma adesso abbiamo ancora tanto tempo per viverci, per amarci, con te al mio fianco io mi sento invincibile anche se sei minuscola.
Tu si che sai amare davvero, il mondo dovrebbe imparare da voi; coerenza, rispetto, sincerità e infinito Vero Amore.

Ti amo con tutta me stessa, ieri, oggi e per sempre Jolie, mia dolcissima cagnolina.

© Riproduzione Riservata
Commenti