Lettera di Silvia Marini

Lettera di Silvia Marini

Caro Amore mio,

si dice che nella nostra vita passino molte persone e che ognuna lasci un pezzettino di se stessa in noi.

Si dice che coloro che entrano nella nostra vita, vi giungono perché noi le abbiamo chiamate.

Tu sei arrivata quando ogni speranza era persa, quando pensavo che nella mia storia non ci fosse scritto nulla di Te.

Sei arrivata e ti sei presa tutto: il mio corpo, il mio tempo libero, i miei pensieri e il mio cuore; ma in cambio ad ogni ora del giorno e della notte mi regali i tuoi sorrisi e i tuoi abbracci un po goffi sinceri e disinteressati.

Sei ogni giorno una scoperta e ogni giorno una gioia infinita.

Certo ci sono giorni difficili in cui, vorrei indietro la mia vita tra un aperitivo, un evento o una serata in palestra… ma dura un istante, il tempo di strapparti una risata di quelle contagiose in cui gli occhi diventano delle fessure e spalanchi la bocca incapace di trattenerti.

Per questo e per quello che ci aspetta, ti amo Figlia mia.

Buona vita,

Mamma Silvia

© Riproduzione Riservata
Commenti