Lettera di Pino Gattulli

Lettera di Pino Gattulli - #CaroTiSCrivo

Ciao Car, lo sapevi?

Ogni volta che fai scorrere la penna per prendere appunti le lettere che escono di mano guizzano sul foglio come note musicali di un concerto bachiano.

Il filo sottilissimo che corre lungo il rigo é corda della tua anima.

Presta orecchio: ne coglierai la musicalità tutta particolare.

Qualche volta il tono é in calo?

Come l’esperto suonatore di chitarra cerca l’accordo prima dell’esecuzione, prova a pizzicare un po’ le tue corde:

vedrai che le dissonanze cambieranno in melodie sorprendenti.

© Riproduzione Riservata
Commenti