Lettera di Mary Costanzo

Lettera di Mary Costanzo

Non so se mai leggerai questa lettera….

mi dispiace x come sia finita tra di noi…..ho cercato mille risposte mi sono fatta mille domande e non a tutte sono riuscita a rispondere e forse mai ci riuscirò…..

Mi sono data mille colpe e mille le ho date a te x poter riuscire a girare pagina e andare avanti x poter riuscire a sopportare meglio il dolore della perdita di Noi….ma non ha senso nulla ha senso…..perché? Boh non lo so questo sarà uno di quei perché a cui non darò mai risposta…..voglio solo ricordare tutto ciò di bello che questa storia mi ha dato….sei sempre stato il mio sogno…la mia favola dai miei 12 anni e preferivo forse lasciarla lì o forse è stato meglio averla vissuto finché è stato possibile…..

Ho commesso tanti errori il primo è stato dare x scontato che sarebbe durata fino alla fine dei nostri giorni a discapito di tutto…..sono partita a bomba volevo vivere tutto il tempo perso non mettendo in conto che non era importante recuperare ,e soprattutto impossibile, ciò che avevamo perso ma dovevo vivere ciò che stavo vivendo….ho cercato di farti vivere il tempo perso sbattendoti in faccia tutto il mio passato non pensando che poteva farti male, che era troppo presto e troppo tutto insieme…

Non ho saputo gestire la situazione e questo sarà x me un grosso rimpianto….ma adesso non ha più importanza….spero che un giorno anche tu riuscirai a ricordare solo i momenti belli…io e te o meglio ancora i nostri cuori le nostre anime sanno realmente ciò che è stato e l immensità dell’amore che c era…ti auguro dal profondo del mio cuore di avere tutta la felicità di questo mondo….sei un uomo speciale

© Riproduzione Riservata
Commenti