Lettera di Manuela Maggioni

Lettera di Manuela Maggioni

Cara mamma,

io non so se quando non ci sarai più mi mancherai…

Tutti dicono:” Quando tua madre non ci sarà più, ecco allora lì capirai quanto è stata importante per te”.

Certo, la mamma è il tuo sostegno, la tua certezza, è quella che qualsiasi cosa tu faccia ti approva!

Ma se tua madre non è così, se qualsiasi cosa tu faccia lei ci passa sopra con noncuranza, o addirittura prova una non tanto velata invidia per quello che hai ottenuto e che lei non ha potuto o non è stata capace di fare…. ecco che allora ti chiudi in te stessa, dopo innumerevoli tentativi smetti di cercare colei che “potremmo essere sorelle”, per dirla con parole sue.

Troppe volte c’ho provato, anche alla non più tenera età di 51 anni.

Ma lo stesso un dubbio, una domanda, si sono fatti strada nella mia mente:” Sarà così anche per me? Mi mancherà solo quando non ci sarà più?
No, non credo proprio! Se una cosa non l’hai avuta, gustata, condivisa, assaporata, come ti può mancare?

Tua figlia.

© Riproduzione Riservata
Commenti