Lettera di Laura Virgini alla figlia

Lettera di Laura Virgini alla figlia

Un giorno
anche tu prenderai la tua strada
lungo un sentiero che dovrai percorrere da sola,
forte delle tue scelte
e dei tuoi valori…
Avrai una casa piena di colori
e di libri,
di souvenir dei viaggi fatti.
Avrai un uomo
che ti fara’ gioire e aumentare i battiti del cuore,
che ti fara’ arrabbiare e mettete il muso, che si fara’ perdonare
e tornera’ il sorriso sul tuo bel visino…
Avrai un’amica pazza
con cui ti confiderai e dividerai momenti indimenticabili,
farai tardi la sera
e io ti aspettero’ facendo finta di dormire,
mentre guardero’ l’orologio
aspettando di sentire la chiave nella serratura, tirando un sospiro di sollievo…
Taglierai i traguardi
che ti prefisserai,
e se anche un sogno dovesse cadere,
tu vai avanti e inseguilo,
ricorda che tu stessa
sei un sogno diventato realta’.
Diventerai grande,
bimba mia,
e una sola cosa mi auguro…
… che sarai tanto testarda
e forse incosciente,
da perseguire i tuoi obiettivi,
ovunque ti porteranno…
Qualunque sia la tua strada,
abbi sempre il coraggio di incamminarti.
Con amore.

© Riproduzione Riservata
Commenti