Lettera di D. S.

Lettera di D. S.

Caro F,

Ti scrivo questa lettera perché posso darti ormai solo parole: non un abbraccio, tantomeno un bacio.

Avrei voluto stringerti a me di più nel tempo che ci siamo concessi nonostante non ci spettasse , avrei voluto avere più ore insieme per ridere e condividere tutto quello che al telefono ci faceva stare a parlare per ore senza nemmeno rendercene conto.

Avrei voluto qualcosa solo nostro ..e in parte ci siamo anche riusciti ma abbiamo pagato un prezzo altissimo.

Adesso abbiamo davvero poco insieme : o meglio io vorrei che quel poco che abbiamo lo trasformassimo in pace , serenità , supporto( ma questo c’è sempre stato e sempre ci sarà ) e che potessimo andare avanti ognuno per la sua strada ma sempre sapendo di essere vicini.

Sto cercando di non farmi sopraffare dalla tristezza e di trovare un modo perché tutto l’amore provato non venga perduto ma possa trasformarsi e continuare a illuminare il nostro cuore nei momenti di difficoltà , sapendo di poter sempre contare l’uno sull’altro , anche se solo con qualche parola.
Ti ho amato tanto e anche adesso, pur in un modo così complicato ma allo stesso tempo così dolce e delicato, continuerò a farlo.

Spero per te ogni bene e felicità , anche se un giorno significasse non sentirmi mai più .

Con tanto affetto,

D.

© Riproduzione Riservata
Commenti