Lettera di Chiara Grieco

Lettera di Chiara Grieco

Cara Anima Mia,
Il giorno che i miei occhi marroni, scuri e tenebrosi hanno incontrato i tuoi chiarissimi occhi verdi, ho capito che la mia vita sarebbe cambiata per sempre.
Il giorno in cui il mio sguardo ha incontrato il tuo, ho creduto per la prima volta alla storia dell’esistenza dell’anima gemella: se esiste la mia da qualche parte, quella sei tu, non puoi essere che tu. Ma la metà di cui facciamo parte è tagliata dallo stesso lato, non siamo noi il nostro incastro perfetto. E per due inguaribili romantiche come noi, non è possibile accontentarci.

“Ho ancora i tuoi abbracci sotto pelle.”
“Ho ancora i tuoi baci sulle labbra.”
E no, nessun bellissimo bacio potrà mai cancellare il tuo sapore da me.
Spero che tu possa perdonarmi, per averti baciata e accarezzata come l’ultima cosa che avrei visto al mondo. E per poi essere fuggita via davanti a l’impossibilità di amarti.
Io così stanca, tu così piena d’amore. Ti sembrerà strano ma tu mi hai salvata, in un momento in cui non mi sarei potuta salvare neanche da sola.
Non sono pronta all’amore, non sono pronta all’immensità di amore che avevi per me, tu, così piccola e fragile. Ho un cuore consumato e frantumato in mille pezzi, ma nessuno hai mai fatto per me qualcosa di più toccante dei tuoi cerotti.
Una parte di me avrebbe voluto viverti. L’altra, quella più grande, ha avuto paura dell’amore che bussava alle porte del cuore ed è fuggita via.
Mi mancano le tue mani, piccole e delicate; il profumo dei tuoi capelli; la morbidezza delle tue labbra.
Di te mi rimarrà il più bel ricordo agrodolce di tutta una vita.
La vita mi ricorderà sempre di te, ma forse questa non era quella per noi due.
Ti porto nel cuore gelosamente tra i ricordi più belli, perché tu mi hai insegnato che l’amore non è apparenza, ma sensazione.
“Quando conosci qualcuno, entri i una stanza, e ti basta uno sguardo negli occhi per capirgli l’anima.”
Custodirò briciole del nostro amore. E non un giorno passerà senza che mi manchi perdermi nel verde dei tuoi occhi.
Ciao Anima Mia.

© Riproduzione Riservata
Commenti