Lettera di Antonella Auriello

Lettera di Antonella Auriello

mercoledì 23 aprile 2008

Caro S.,
ho provato ad usare il sistema che usava Nanni Moretti in un suo film.
Mi è piaciuta l’idea, e forse aiuta… chissà….
Un bacio, Antonella
_______________________________________________________

Elenco delle cose che avrei voluto fare con/per te

– Una vacanza in moto senza meta……
– Una settimana soli soli in un piccolissimo faro in Croazia…
– Andare al concerto dei Massive Attack il 17 luglio…
– Vedere una bella mostra d’arte contemporanea in qualunque museo…
– Andare al cinema a vedere tutti i film che stai vedendo con lei…
– Prepararti un bel caffè al mattino e portartelo a letto…
– Rifare il tuo letto con tanta cura…
– Andare all’Ikea per comprare mobili poco costosi ma carini per la nostra casa…
– Imparare a comprare mele buone…
– Accompagnarti al tuo mercatino per comprare un altro jeans…
– Alleviare le tue preoccupazioni per tua madre…
– Guardarti mentre dai da mangiare ai tuoi colombi…
– Giocare a palla con Pinopino in giardino…
– Sentirmi ancora una ragazzina col primo fidanzatino mentre scorrazziamo sul mio scooter…
– Ritornare sul Castello di Arechi per darci il bacio che desideravamo entrambi quella sera…
– Camminare mano nella mano per le strade di Napoli…
– Accudirti pazientemente se ti fosse venuta la febbre…
– Tenerti una mano sulla fronte mentre vomitavi…
– Prenderci a cuscinate sul tuo letto prima di…
– Cenare a lume di candela sul tuo terrazzo con tutto il caos intorno…

Elenco delle cose che vorrei fare per me

– Una lobotomia al cervello…

© Riproduzione Riservata
Commenti