Lettera di Alessandro Caldeo

Lettera di Alessandro Caldeo

Amore mio

é dal primo momento che il mio sguardo ha incrociato il tuo che mi sonno accorto che avevo un angelo accanto a me.

Sono passati 10 anni ma il mio amore é sempre lo stesso.

Immutato nel tempo e quella sensazione di batticuore c’ è sempre.

Mi auguro che per tutta la vita quando sento la parola amore sia sempre riferita a te.

Con tutto il mio cuore,

Alessandro.

© Riproduzione Riservata
Commenti