Musei e ricorrenze

La Pinacoteca di Brera di Milano rimane aperta a Ferragosto

A Ferragosto la Pinacoteca di Brera di Milano, per festeggiare i suoi 210 anni, aprirà gratuitamente dalle 8.30 alle 22.15
La Pinacoteca di Brera di Milano rimane aperta a Ferragosto

MILANO – Manca poco a Ferragosto ed è ora di cominciare a pensare cosa fare in questa giornata. E se non vi siete ancora organizzati, ecco allora che la Pinacoteca di Brera, che il 15 agosto compie 210 anni, apre gratuitamente le sue porte solo per voi dalle 8.30 alle 22.15.

LEGGI ANCHE: Da Caravaggio a Monet, ecco le mostre da vedere in agosto

La Pinacoteca di Brera aperta a Ferragosto

Un compleanno speciale in una giornata speciale. Questo 15 agosto la storica Pinacoteca di Brera di Milano compie la bellezza di 210 anni e per festeggiare questa speciale ricorrenza, che tra l’altro coincide con il giorno in cui nacque l’imperatore francese Napoleone Bonaparte, il museo apre per tutta la giornata le sue porte al grande pubblico. Dalle 8.30 alle 22.15 di Ferragosto sarà infatti possibile visitare gratuitamente tutta la collezione della galleria, che conta più di 400 opere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Con te ogni cosa prende forma❤ (@mrs_sgrinzato) in data:

Ma c’è di più: sempre in questa giornata, dalle 18.00 in poi il pubblico potrà godere di un esperienza sonora a contatto con le opere d’arte. Infatti, gli studenti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado si posizioneranno in diverse sale della Pinacoteca ed esibiranno vari brani musicali in sintonia con le atmosfere e le emozioni suscitate dalle opere, in modo da regalare al pubblico un’esperienza unica, in cui arte e musica si fondono.

Arte e musica ogni terzo giovedì del mese

Questa suggestiva esperienza dove arte e musica si fondono in un unico istante, in un unico momento, in un’unica emozione, sarebbe da ripetersi sempre. Non temete, perché se per la giornata di Ferragosto vi siete già organizzati e temete di non poter più assistere a questa magica esperienza, non è così.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Me (@tre_sere_) in data:

Infatti ogni terzo giovedì del mese (fino a fine anno) la Pinacoteca ripeterà questo repertorio di arti miste: al costo di 3 euro, dalle 18.00 alle 22.15, musica e arte potranno di nuovo sorprendervi.

LEGGI ANCHE: Andy Warhol, il re indiscusso della Pop art

© Riproduzione Riservata