Calendario artistico

Le mostre da non perdere alle Gallerie degli Uffizi nel 2017

Da Leonardo da Vinci a Leopoldo de' Mecidi, ecco il programma proposto dalle Gallerie degli Uffizi per questo 2017 appena iniziato
Le mostre da non perdere alle Gallerie degli Uffizi nel 2017

MILANO – Per questo 2017, le Gallerie degli Uffizi, hanno pensato ad un programma espositivo prestigioso e variegato. Il nuovo calendario artistico ha debuttato il 10 gennaio con la mostra “Fashion in Florence through Lens in the Archivio Foto Locchi” a Palazzo Pitti (aperta fino al 5 marzo) cui ha fatto seguito, a partire dal 24 gennaio, l’esposizione “Giorgio Castelfranco. Curatore, mecenate, difensore d’arte” visitabile fino al prossimo 26 febbraio nella Sala del camino della Galleria delle Statue e delle Pitture degli Uffizi. Anticipazione di quella che sarà l’offerta culturale degli Uffizi, queste due mostre rispettano perfettamente l’idea di favorire “una variegata proposta di temi” che spazieranno da suggestioni rinascimentali a momenti cruciali del collezionismo mediceo, fino alla commemorazione storica del centenario della rivoluzione di ottobre, senza escludere rassegne personali di rinomati artisti contemporanei. Inoltre, come dichiarato da Eike Schmidt, direttore delle Gallerie, “A partire da quest’anno, ogni marzo inaugureremo due esposizioni dedicate a donne artiste, una vissuta e attiva nel passato e l’altra nel presente”. L’anno si concluderà con una serie di mostre incentrate su tre veri rivoluzionari (Lutero, Leopoldo de’Medici e Ejzenštejn) e con la prima grande esposizione in Europa sulla pittura giapponese di paesaggio compresa tra l’epoca Muromachi e l’inizio dell’epoca Edo. Vediamo assieme quale sarà il calendario culturale di questo 2017:

 

Plautilla Nelli. Arte e devozione in convento sulle orme di Savonarola (a cura di Fausta Navarro)

Uffizi, Galleria delle Statue e delle Pitture (9 marzo – 4 giugno 2017)

 

Maria Lassnig: Woman Power (a cura di Wolfang Drechsler)

Palazzo Pitti, Andito degli Angiolini (25 marzo – 25 giugno 2017)

 

Facciamo presto! Marche 2016 – 2017: tesori salvati, tesori da salvare (a cura di Gabriele Barucca)

Uffizi, Aula Magliabechiana (28 marzo – 30 luglio 2017)

 

Il cosmo magico di Leonardo da Vinci: l’Adorazione dei Magi restaurata (a cura di Eike Schmidt, Marco Ciatti, Cecilia Frosinini)

Uffizi, Galleria delle Statue e delle Pitture (28 marzo – 24 settembre 2017)

 

Giuliano da Sangallo. Disegni dagli Uffizi (a cura di Dario Donetti, Marzia Faietti, Sabine Frommel)

Uffizi, Sala Edoardo Detti e Sala del Camino (16 maggio – 20 agosto 2017)

 

Omaggio al Granduca: i piatti d’argento per la festa di San Giovanni (a cura di Rita Balleri, Maria Sframeli)

Palazzo Pitti, Tesoro dei Granduchi (24 giugno – 5 novembre 2017)

 

Helidon Xhixha : in Ordine Sparso (a cura di Diego Giolitti, Eike Schmidt)

Giardino di Boboli (27 giugno – 29 ottobre 2017)

 

Gli Uffizi e il territorio: bozzetti di Luca Giordano e Taddeo Mazzi per due grandi complessi monastici (a cura di Alessandra Griffo, Matilde Simari)

Uffizi, Sala del Camino (5 settembre – 15 ottobre 2017)

 

I nipoti del re di Spagna: il ritratto di Federico e Maria Anna di Lorena di Anton Raphael Mengs a Pitti (a cura di Matteo Ceriana)

Palazzo Pitti, Sala delle Nicchie (18 settembre 2017 – 7 gennaio 2018)

                                                                                                                                                                                           

Il rinascimento giapponese: la natura nei dipinti su paravento dal XV al XVII secolo (a cura di Rossella Menegazzo)

Uffizi, Aula Magliabechiana (26 settembre 2017 – 7 gennaio 2018)

 

Lucas Cranach, i ritratti di Lutero dalla collezione medicea (a cura di Francesca de Luca)

Uffizi, Sala del Camino (30 ottobre 2017 – 7 gennaio 2018)

 

Ejzenštejn: la rivoluzione d elle immagini (a cura di Marzia Faietti, Gianluca Farinelli, Pierluca Nardoni ed Eike Schmidt)

Uffizi, Sala Edoardo Detti (7 novembre 2017 – 7 gennaio 2018)

 

Leopoldo de’ Medici, principe dei collezionisti (a cura di Valentina Conticelli, Riccardo Gennaioli, Maria Sframeli)

Palazzo Pitti, Tesoro dei Granduchi (7 novembre 2017 – 28 gennaio 2018)

 

© Riproduzione Riservata
Commenti