Top five sculture di Igor Mitoraj

Le 5 opere più famose di Igor Mitoraj, scultore polacco

Oggi il mondo dell'arte ricorda lo scultore polacco Igor Mitoraj, che proprio nella giornata odierna, si è spento nella sua casa di Parigi. Arrivato a Pietrasanta nel 1979, vi si è stabilito dal 1983 aprendo uno studio, vivendo tra la Toscana e la Francia...

Il mondo dell’arte è in lutto. Oggi, all’età di 70 anni, si è spento l’artista polacco Igor Mitoraj, famoso per i suoi enormi ”giganti feriti”: era solito, infatti, scolpire opere in bronzo di grandi dimensioni, con teste o arti mozzati, così ritratti per denunciare lo scempio delle sculture dell’antichità

MILANO – Oggi il mondo dell’arte ricorda lo scultore polacco Igor Mitoraj, che proprio nella giornata odierna, si è spento nella sua casa di Parigi. Arrivato a Pietrasanta nel 1979, vi si è stabilito dal 1983 aprendo uno studio, vivendo tra la Toscana e la Francia. Lo ricordiamo segnalandovi le sue 5 opere più importanti.

Igor Mitoraj, Eroe Elimo, Loggiato di san Bartolomeo, Palermo

Igor Mitoraj, Eros Bendato, Cracovia, 1999

Igor Mitoraj, Heros de Lumiere, Yorkshire Sculpute Park, 1986

Igor Mitoraj, Il Centauro, Pietrasanta, 1994

Igor Mitoraj, Il grande Toscano, Piazza del Carmine, Milano, 1981

6 ottobre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti