Fashion Week

La collezione di Moschino ispirata a Pablo Picasso

La nuova collezione di Moschino, disegnata da Jeremy Scott, si ispira ai dipinti di Picasso e porta in passerella delle vere e proprie opere d'arte
moschino

Fra le sfilate più attese della settimana, la nuova collezione Moschino si ispira ai dipinti di Pablo Picasso e le modelle diventano le tele su cui imprimere il segno riconoscibile dell’arte di Picasso. Ancora una volta, Jeremy Scott, direttore creativo del brand, ha stupito con il suo stile eccentrico e irriverente, che porta in passerella delle vere e proprie opere d’arte.

Il mondo di Picasso in passerella

Come nei periodi di Picasso, la collezione disegnata da Jeremy Scott – in passerella questa sera a Milano – procede per blocchi diversi. Ispirazione cubista per la nuova collezione Moschino, con le modelle che escono in passerella da una cornice dorata, come le muse di un artista. Segue l’ispirazione corrida, con gli abiti dipinti a mano con segni di pennellate portati con le giacchine da torero con le spalle importanti e ricoperte di pietre, i cappelli a tema e persino la borsa di pelle nera decorata con le corna rubate al toro. Ecco poi i visi di donna che ricordano Picasso, ricamati in bianco sui lunghi abiti neri e in nero sulle scarpe bianche. Ogni quadro ha bisogno di una cornice, ed ecco le uscite ispirate a ciò che sta intorno alla tela, dall’abito-scultura pensato per lo show alla sua traduzione più portabile, con gli elementi decorativi delle cornici che diventano un dettaglio dorato sulle spalline degli abiti o sulla fibbia delle decolleté. Chiusura in musica, con l’abito-violoncello in pelle dorata e l’abito-spartito in organza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Latest Fashion Trends (@couture_fashionblog) in data:

Le top model del momento

In passerella tutte le top del momento: da Kaia Gerber con indosso una chitarra tridimensionale, Bella Hadid in versione Arlecchino e la sorella Gigi Hadid nei panni di sposa-colomba con tanto di ali in paillettes.

Il trucco ispirato a Paloma Picasso

Al trucco c’è Kabuki in collaborazione con Mac Cosmetics, il più grande make-up artist contemporaneo, che ha evocato Picasso con uno stile pulito e sottile.  Il mascara non c’è, le sopracciglia sono folte, ma tutta l’attenzione va alle labbra: rosse, il colore iconico sfoggiato da Paloma Picasso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vogue Paris (@vogueparis) in data:

 LEGGI ANCHE: Le frasi più belle di Coco Chanel

© Riproduzione Riservata