31 ottobre

Halloween, 5 quadri per riscoprire la festa

Ecco i quadri migliori per rappresentare ed evocare il capodanno celtico, la lotta contro l’oscurità e i demoni, insomma la tradizione pagana del 31 ottobre

MILANO – Halloween è anche la notte dell’orrore, ecco qualche quadro che ispira le atmosfere tetre della tradizione del 31 ottobre. La festa d’origine pagana che tra dolcetto e scherzetto, costumi e party esclusivi si è diffusa in tutto il mondo. Quali quadri migliori dei seguenti capolavori per esprimere il concetto del capodanno celtico, della lotta contro l’oscurità e i demoni?

 

Johann Heinrich Füssl, Incubo, 1781, olio su tela, 01x127 cm, Detroit Institute of Arts, Detroit
Johann Heinrich Füssl, Incubo, 1781, olio su tela, 01×127 cm, Detroit Institute of Arts, Detroit

.

Francisco Goya, Saturno che divora i suoi figli, 1819-1823, olio su intonaco, 146×83 cm, Museo del Prado, Madrid
Francisco Goya, Saturno che divora i suoi figli, 1819-1823, olio su intonaco, 146×83 cm, Museo del Prado, Madrid

.

Giuditta e Oloferne, 1599, Caravaggio Galleria nazionale d’arte antica di Roma

.

L'urlo
L’urlo – Munch

.

Risultati immagini per Studio dal ritratto di Innocenzo X, dipinto di Francis Bacon del 1953, custodito al Des Moines Art Center, in Iowa
Francis Bacon, Studio dal ritratto di Innocenzo X di Velazquez (1953)

© Riproduzione Riservata
Commenti