Arte ambientale

Brian Eno, a Bari in scena il fascino ipnotico dei suoi “light paintings”

Brian Eno è un musicista, ma anche un visual artist, Al teatro Margherita di Bari fino al 14 novembre sarà in scena l'installazione ambientale immersiva dell'artista
Brian Eno, a Bari in scena il fascino ipnotico dei suoi "light paintings"

MILANO – Affrettatevi, fino al 14 novembre al Teatro Margherita di Bari vanno in scena i “light paintings” di Brian Eno. Si tratta di un’esperienza unica, pensata e realizzata dal musicista e visual artist Brian Eno.

LIGHT PAINTINGS– Brian Eno è considerato l’inventore della musica ambientale. Il compositore e produttore inglese è stato inoltre precursore di altri generi come la new wave, la world music e la new age. “Light paintings” è formata da 77 Million Paintings e Light Boxes, insieme di opere “dipinte con la luce” attraverso un ribaltamento della tradizionale relazione tra spettatore e video. Gli spettatori si siedono su alcuni divani bianchi e si godono lo spettacolo. Il resto consiste in un gioco di luci incredibile che da vita a forme e immagini uniche. Un’esperienza immersiva in cui anche la musica ha un ruolo fondamentale. L’effetto è quello di essere trasportati in un mondo unico e nuovo in cui niente è come sembra e dove le immagini sono pronte ad ingannare ed affascinare la tua mente.

 

© Riproduzione Riservata
Commenti