Come vivevano gli antichi egizi

“A casa di Kha”, visita guidata al Museo Egizio alla scoperta della quotidianità degli antichi egizi

Attraverso una specifica selezione di oggetti sarà possibile ricostruire la vita quotidiana di questa civiltà grazie al corredo funerario dell'architetto vissuto circa 3400 anni fa
“A casa di Kha”, visita guidata al Museo Egizio alla scoperta della quotidianità degli antichi egizi

MILANO – Una visita guidata per scoprire la vita quotidiana degli antichi egizi. Oggi e domani alle ore 10:10 il Museo Egizio di Torino propone ai bambini accompagnati dalle famiglie la visita guidata “A casa di Kha”.
DIFFICOLTA’ DI IERI ED OGGI – La vita degli antichi egizi per molti aspetti rispecchia le difficoltà che ancora oggi l’uomo affronta, dovendosi dividere tra il lavoro e la vita privata. Le attività lavorative erano piuttosto frenetiche, ma il tempo da condividere insieme alla famiglia non mancava.

RICOSTRUIRE LA VITA QUOTIDIANA – Attraverso una specifica selezione di oggetti sarà possibile ricostruire la vita quotidiana di questa antica civiltà, che diventa particolarmente dettagliata alla luce del corredo funerario di Kha e Merit. Dai mobili agli oggetti funerari, dai vestiti agli strumenti di lavoro, il pubblico potrà stupirsi di fronte agli straordinari reperti appartenuti a Kha, architetto e scriba vissuto circa 3400 anni fa.

© Riproduzione Riservata
Commenti