Sei qui: Home » Arte » 5 mostre in arrivo a Settembre da non perdere assolutamente
Mostre

5 mostre in arrivo a Settembre da non perdere assolutamente

Il mondo dell’arte riparte alla grande in questo mese di settembre con tantissime nuove mostre in tutta Italia

L’arte ricomincia alla grande nel mese di settembre con tantissime nuove mostre in tutta Italia. In questo articolo vi proponiamo le 5 che secondo noi non dovete perdere assolutamente. Da Escher a Genova a Monet a Milano.

5 mostre a Settembre da non perdere

DISNEY. L’arte di raccontare storie senza tempo – Milano

Tra le mostre in arrivo quella Disney al Mudec. L’esposizione racconta i capolavori di Walt Disney, riconducendo le storie alle antiche matrici di tradizione epica: sono i miti, le leggende medievali e il folklore, le favole e le fiabe che costituiscono da secoli il patrimonio narrativo delle diverse culture del mondo. In mostra il visitatore potrà ripercorrere l’elaborazione dell’intero processo creativo dietro le quinte di un racconto Disney e verrà incoraggiato a diventare egli stesso un narratore, percorrendo le sale della mostra non solo come spettatore passivo di contenuti, ma come attore protagonista degli stessi.

Escher – Genova

Una delle principali mostre di Settembre. Con oltre 200 opere e i suoi lavori più rappresentativi come Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione (1956), Metamorfosi II (1939), Giorno e notte (1938) e la serie degli Emblemata, la mostra Escher presenta in 8 sezioni un excursus dell’intera e ampia produzione artistica di uno degli artisti più amati a livello globale e i cui mondi impossibili sono entrati nell’immaginario collettivo rendendolo una vera icona del mondo dell’arte moderna. Per la prima volta, a Genova il pubblico potrà esperire l’immaginifico universo escheriano tramite inedite sale immersive e strutture impossibili che saranno messe a confronto con opere di grandi artisti visionari del calibro di Giovanni Battista Piranesi e di Victor Vasarely .

 

Inside Dalí – Firenze

Grande novità tra le mostre in arrivo. Inside Dalí è un’esperienza multisensoriale in bilico tra immaginazione e realtà. Il visitatore viaggia verso un universo onirico immaginario e riscopre la vita di uno dei maggior pittori del XX secolo e una vera icona del surrealismo: Salvador Dalí. Inside Dalí è stata sviluppata con il supporto della GALA SALVADOR DALÍ Foundation. È una suggestiva creazione artistica e multimediale che si concentra attorno alla vita di Salvador Dalí. Un mix di tecnologia all’avanguardia, immagini, veri e propri artefatti, illusioni and allusioni. Il tutto in simbiosi perfetta con l’universo unico dell’artista catalano.

Monet. Dal Musée Marmottan Monet di Parigi – Milano

Forse la più importante tra le mostre in arrivo. Un percorso espositivo dove ad accogliere il pubblico ci saranno 53 opere di Monet tra cui le sue Ninfee (1916-1919), Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi (1905) e Le rose (1925-1926), la sua ultima e magica opera: un prestito straordinario non solo perché riunisce alcune delle punte di diamante della produzione artistica di Monet, ma anche per l’enorme difficoltà di questo periodo nel far viaggiare le opere da un paese all’altro.

Frida Kahlo. Il Caos Dentro – Napoli

Tra le mostre in arrivo a settembre anche quella di Frida Kahlo. Nel Caos Dentro, infatti, la tecnologia è la porta di accesso all’universo della vibrante personalità della donna e dell’artista. Senza dubbio unica è l’esperienza della speciale sala cinema 10D con effetti speciali sonori e tattili, allestita per la proiezione del film di animazione tridimensionale Frida Kahlo – Il Viaggio (DNArtTheMovie) realizzato per la mostra. Seduto comodamente in poltrona, lo spettatore avrà la sensazione di muoversi in prima persona, come trasportato da una macchina del tempo a Città del Messico, insieme a Frida, guardando e sentendo ciò che lei vedeva e sentiva.

© Riproduzione Riservata