Fotografia

Le fotografie di Berenice Abbott in mostra al MAN di Nuoro

Le fotografie di Berenice Abbott in mostra al MAN di Nuoro

Berenice Abbott in esposizione al MAN di Nuoro. Dal 17 Febbraio in scena la prima mostra antologica italiana dedicata alla spregiudicata fotografa americana…

MILANO – Inaugurerà il 17 Febbraio prossimo, al MAN di Nuoro, “Berenice Abbott. Topografie” la prima mostra antologica in Italia dedicata a Berenice Abbott, la più originale e spregiudicata protagonista della storia della fotografia del Novecento.

BERENICE ABBOTT – Nata a Springfield, in Ohio, nel 1898, a vent’anni la Abbott si trasferisce a New York dove entra i contatto con Marcel Duchamp e Man Ray, importanti esponenti del movimento dada. Risalgono agli anni Venti i suoi primi ritratti fotografici, dedicati ai maggiori protagonisti dell’avanguardia letteraria europea, da Cocteau a Joyce, esposti, nel 1926, nelle gallerie “Le Sacre du Printemps”. Proprio grazie a questa esposizione Berenice entra in contatto con il fotografo Eugène Atget, famoso soprattutto per le sue immagini volte a catturare le mutazioni urbane della capitale francese. L’incontro con Atget la influenza a tal punto che la Abbott decide di abbandonare la ritrattistica per dedicarsi, da quel momento in poi, al racconto della metropoli di New York. Tutti gli anni Trenta sono infatti dedicati alla realizzazione di un grande progetto, volto a registrare le trasformazioni della città in seguito alla grande depressione del 1929. Il risultato è “Changing New York“, volume tra i più celebri della storia della fotografia del XX secolo. A partire dagli anni Quaranta, però, nei suoi scatti si registra un cambiamento: il paesaggio urbano viene osservato da una prospettiva più scientifica, ma sempre creativa, e il risultato sono fotografie dinamiche e sensazionali.

LA MOSTRA – A cura di Anne Morin, la mostra sarà la terza di un grande ciclo dedicato alla street photography. In esposizione una selezione di ottantadue stampe realizzate tra gli anni Venti e i primi anni Sessanta. Il percorso espositivo sarà suddiviso in tre macrosezioni – Ritratti, New York e Fotografie scientifiche – che racconteranno, attraverso una ricca selezione di scatti e di materiale documentario proveniente dal suo archivio, la storia del grande talento della fotografa americana.

Le fotografie di Berenice Abbott in mostra al MAN di Nuoro ultima modifica: 2016-12-25T09:30:49+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags